VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
23 July 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
17/03/2013 - Cuneo - Cultura e Spettacoli

ALBA - A Francesco Guccini il riconoscimento di “Maestro di Bere il Territorio”

ALBA - A Francesco Guccini il  riconoscimento di “Maestro di Bere il Territorio”
La consegna al cantante e scrittore Francesco Guccini

Sabato 16 marzo il Sindaco di Alba Maurizio Marello ha consegnato al grande cantautore e scrittore Francesco Guccini il  riconoscimento di “Maestro di Bere il Territorio” della XII edizione del Concorso Letterario Nazionale promosso da Go Wine con il patrocinio del Comune di Alba, il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e di un Comitato di aziende vinicole italiane.



La cerimonia al Teatro Sociale “G. Busca dove il Sindaco Marello ha dichiarato: «Per la nostra città è particolarmente importante questo Premio in questo periodo dell’anno introduttivo alle manifestazioni primaverili all’insegna del gusto, della cultura e del vino raccolte quest’anno nel ricco programma definito “Primavera di bellezza” in omaggio ad uno dei romanzi più belli del nostro scrittore Beppe Fenoglio nell’anniversario dei novant’anni dalla nascita e dei cinquant’anni dalla morte».


Alla cerimonia del concorso dedicato ai racconti legati al vino, il Sindaco Marello ha parlato della terra con le sue tradizioni,  i suoi costumi, i suoi valori storici e culturali. «La nostra terra  - ha affermato il Sindaco Marello - sotto questo profilo è davvero straordinaria. E se oggi noi siamo conosciuti in tutto il mondo per i nostri vini, credo che questo non sia soltanto merito assoluto e importante delle nostre cantine, di coloro che sanno promuovere e soprattutto produrre vini di altissima qualità,  ma anche per chi sa coniugare questo con la terra. Quindi, vi ringrazio perché ogni anno ci riportate alla terra che a mio modesto parere è una delle chiavi di uscita da questa crisi. La terra è straordinariamente generosa e può essere la chiave di svolta per ritrovare una vita un po’ perduta, disumanizzata. E forse il ritorno ad un’umanità vera ci può aiutare anche a guardare avanti con un filo di speranza rispetto a   quello che abbiamo oggi nelle nostre menti e nei nostri cuori».


Fin qui l’intervento del Sindaco Marello alla cerimonia dove l’Assessore comunale all’Agricoltura Massimo Scavino ha consegnato a Luca Pedron il premio della sezione speciale dedicata agli studenti degli istituti alberghieri per il racconto “Una nota vecchia di vino”  scritto dallo  studente dell’Istituto Tecnico Agrario di San Michele all’Adige (TN). Mentre l’Assessore comunale alla Cultura e al Turismo Paola Farinetti ha premiato Giorgia Bartoli di Formigine (MO) per il racconto “La fola del Malagas” vincitrice della sezione Under 30 del Concorso.


Premiati anche Pasquale Balestriere di Barano d’Ischia (NA) per il testo “Un’isola del Tirreno” e Giulia Morello del Liceo Classico “G. Govone” di Alba vincitrice della sezione riservata agli studenti degli Istituti di Istruzione Secondaria della Provincia di Cuneo.


All’incontro sono intervenuti tra gli altri anche i membri della Giuria del concorso: Giorgio Barberi Squarotti (Università di Torino), Gianluigi Beccaria (Università di Torino), Valter Boggione (Università di Torino), Bruno Quaranta (La Stampa - Tuttolibri), Salvo Foti (Enologo) e il Presidente della Associazione Go Wine Massimo Corrado.

CuneoOggi.it
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it