VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 19 ottobre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
29/01/2011 - Cuneo - Cronaca

ALBA - Marocchino ubriaco causa un incidente rocambolesco - I Carabinieri lo catturano: tasso alcolemico 3 volte il consentito - Gli era già stata ritirata la patente

ALBA - Marocchino ubriaco causa un incidente rocambolesco - I Carabinieri lo catturano: tasso alcolemico 3 volte il consentito - Gli era già stata ritirata la patente
Carabinieri di Alba in pattuglia

Nella notte un 22enne marocchino che vive a NOVELLO è stato bloccato dai Carabinieri della Compagnia di ALBA dopo un breve inseguimento e denunciato alla Procura della Repubblica per guida in stato di ebbrezza alcolica, fuga dopo aver causato un sinistro stradale ed altre numerose violazioni al Codice della Strada.



Il giovane, al quale sempre i Carabinieri di ALBA avevano già ritirato la patente per abuso di alcool alla guida solo tre settimane prima, in evidente stato di ubriachezza mentre guidava da solo la sua utilitaria, in prossimità di Piazza Savona, sbandava vistosamente  invadendo la corsia opposta ed urtando violentemente contro una Volvo condotta da un impiegato albese che giungeva dal senso di marcia opposto. La Volvo riportava danni alla parte anteriore mentre il conducente rimaneva fortunatamente illeso. Il marocchino invece, dopo una breve sosta a causa dell’urto, riprendeva la marcia a gran velocità in direzione di corso Langhe. L’automobilista danneggiato richiedeva l’intervento dei Carabinieri sul NUMERO DI EMERGENZA 112 e, qualche minuto più tardi, una gazzella del Radiomobile in servizio di vigilanza in zona bloccava il marocchino ubriaco dopo un breve inseguimento che terminava a RICCA di DIANO D’ALBA.


I militari sottoponevano il nordafricano all’accertamento dell’ALCOOLTEST da cui emergeva che aveva un tasso alcol emico dell’1,4% (quasi tre volte oltre il consentito), il danni dell’auto da lui condotta erano perfettamente compatibili con quelli subiti dal conducente della VOLVO qualche minuto prima in Piazza Savona e che era senza patente in quanto ritiratagli sempre per abuso di alcool.


Nei confronti del marocchino indagato, oltre alla denuncia all’Autorità Giudiziaria per le violazioni di carattere penale da lui commesse, i Carabinieri hanno proceduto al sequestro amministrativo del mezzo ed alla contestazione di altre infrazioni al Codice della Strada con una decurtazione complessiva di 54 punti dalla sua patente di guida ed il pagamento di quasi mille euro di sanzioni pecuniarie.           

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it