VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 7 dicembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
26/03/2013 - Cuneo - Cronaca

ALBA - Pusher vicino all’ospedale: bloccato mentre spacciava cocaina e hashish a 3 giovani

ALBA - Pusher vicino all’ospedale: bloccato mentre spacciava cocaina e hashish a 3 giovani
La droga e i bilancini sequestrati

Il contrasto allo spaccio ed alla diffusione delle sostanze stupefacenti è una delle priorità operative per i Carabinieri della Compagnia di Alba che mantengono alta la guardia su tale fenomeno soprattutto negli ambienti giovanili.



La settimana scorsa è stato bloccato un pusher nordafricano che spacciava droga nel piazzale  antistante la stazione ferroviaria, ieri sera è finito invece in manette un altro spacciatore, questa volta un italiano arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri  di fronte all’Ospedale San Lazzaro. Si tratta del 23enne disoccupato ed incensurato albese D.F. arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.


Su di lui si era concentrata da qualche giorno l’attenzione investigativa dei Carabinieri perché era stato segnalato, da alcuni residenti che abitano in via Pierino Belli e via Ospedale del centro storico, come persona sospetta che contattava alcuni giovani e faceva la spola tra i giardinetti della stazione ferroviaria (dove nascondeva le dosi di droga tra le piante) ed il vicino Ospedale (dove spacciava la droga ai tossicodipendenti che lo attendevano).   


I militari, al termine di una serie di appostamenti in borghese confondendosi tra i passanti, ieri sera sono passati all’azione ed hanno bloccato tre giovani (due studenti 19enni di BRA ed una operaia 20enne di Canale) che avevano appena acquistato alcune dosi di Cocaina ed Hashish dallo spacciatore dandogli in cambio 100,00 euro in tutto. Subito dopo i Carabinieri hanno fermato lo spacciatore, che aveva poco prima incassato il danaro. Addosso il pusher aveva diverse altre dosi di droga, per un totale di 9 grammi tra Cocaina ed Hashish, pronte per essere spacciate. A casa sua poi, al quartiere del Mussotto, nel corso di una perquisizione, i militari hanno rinvenuto e sequestrato altra sostanza da taglio e vario materiale usato per confezionare le dosi. Per lo spacciatore arrestato, che come è emerso dai primi accertamenti dei Carabinieri si riforniva di droga a Torino e poi la piazzava sul mercato albese, si sono aperte le porte del carcere dove è attualmente recluso, su disposizione del P.M. di turno Dott.ssa Elisa Paze’, in attesa di essere processato per spaccio di droga. I tre acquirenti di stupefacente sono stati invece segnalati alla Prefettura di Cuneo che applicherà nei loro confronti le sanzioni previste dalla normativa vigente.            


         

CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it