VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
26 June 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
17/03/2018 - Vercelli Città - Mondi Vitali

ALPINI, FERVONO I PREPARATIVI PER IL GRANDE RADUNO DELLE 30 MILA PENNE NERE - Ottobre indimenticabile - Se n'è parlato all'Assemblea annuale - LA GALLERY

ALPINI, FERVONO I PREPARATIVI PER IL GRANDE RADUNO DELLE 30 MILA PENNE NERE - Ottobre indimenticabile - Se n'è parlato all'Assemblea annuale - LA GALLERY
Assemblea annuale della Sezione di Vercelli degli Alpini

Si è svolta nella mattinata di domenica 11 marzo l’assemblea annuale ordinaria della Sezione Vercellese dell’Associazione Nazionale Alpini, guidata dal presidente Piero Medri che ha concluso il suo settimo anno alla testa degli “Alpini da risaia”, che ha dato al corpo fondato nel 1872, oltre all’autore del “Trentatré – Inno degli Alpini”, il Trinese Eugenio palazzi, anche il primo Beato don la Penna Nera, il vercellese Don Secondo Pollo.

 

L’importanza dell’assemblea di quest’anno è stata sottolineata dalla presenza, all’inizio dei lavori, del Sindaco di Vercelli, Maura Forte, che ha voluto, oltre a testimoniare la sua vicinanza, sia personale sia dell’Amministrazione Comunale, agli Alpini, porre l’accento sui due prossimi appuntamenti che vedranno coinvolta la città con gli uomini di Medri.

 

Il principale sarà dal 12 al 14 ottobre, con il 21° raduno delle sezioni ANA facenti parte del Primo Raggruppamento dell’Associazione Nazionale, Piemonte, Liguria Valle d’Aosta e Francia, che poirterà a Vercelli oltre 30.00 persone e che “La città saprà accogliere nel migliore dei modi, perché saranno tre giorni indimenticabili per tutti coloro che vi parteciperanno” – ha detto la Forte - e che avrà un preambolo con la “Notte Verde” in programma sabato 6 ottobre”.

 

Il secondo, da poco confermato dalla presidenza nazionale, sarà l’esercitazione della Protezione Civile ANA, delle sezioni del primo raggruppamento, alla cui guida, da pochi mesi è stato chiamato il vercellese Paolo Rosso, in sostituzione del “compaesano” Roberto Bertone, che si svolgerà, con un programma ancora in fase di realizzazione, che porterà a Vercelli oltre 500 volontari dal 14 al 16 settembre.

 

Una platea attenta, che ha riempito il salone della sezione, ha seguito con attenzione la “Relazione Morale”, così è chiamata la relazione che accompagna il consuntivo dell’anno precedente in ambito ANA, del presidente Medri, che è stata approvata per acclamazione.

 

L’assemblea è stata anche l’occasione per presentare agli organi di stampa e agli alpini che non avevano ancora ricevuto il giornale sezionale, “Alpin d’la Bassa”, (il servizio “Postale Universale”, pagato ma non goduto, è o un triste ricordo, o una dolce chimera, a seconda dei punti di vista n.d.r.) dove sono state pubblicate, oltre al programma di ottobre, anche le piantine “logistiche” della tre giorni di “pura alpinità vercellese”.

CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it