VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 1 dicembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
20/11/2020 - Vercelli Città - Sport

ANGOLO PRO - Francesco Rodio, esordio da capogiro

ANGOLO PRO - Francesco Rodio, esordio da capogiro
Francesco Rodio - Foto FC Pro Vercelli

Difficilmente si scorderà del 18 novembre 2020.

Stiamo parlando di Francesco Rodio, laterale classe 2001 che in quella data ha fatto il suo esordio in campionato con la maglia della Pro Vercelli.

La prima con le bianche casacche, di per sé sarebbe già una gran bella soddisfazione ma a questa c’è da aggiungere l’emozione per il gol.

Una rete non banale visto che è arrivata con un tocco sotto a superare il portiere in uscita, per poi depositare in rete il pallone a porta vuota.

Gesto tecnico importante, ci avevi pensato o è venuto naturalmente?

E’ stato un gesto naturale.

Ho ricevuto una gran palla da Della Morte, ho visto il portiere titubante in uscita e così l’ho anticipato con un colpo sotto.

Ho provato una grande emozione, aspettavo il momento dell’esordio e farlo con gol è stato bellissimo.

Quando hai iniziato a giocare a calcio e cosa ti ha spinto a scegliere questo sport?

Ero piccolo quando mi sono avvicinato al mondo del pallone.

La passione mi è stata trasmessa da mio padre che giocava e dagli amici con cui ci trovavamo sotto casa a tirare calci al pallone.

Da quando ho iniziato sono sempre stato con il pallone tra i piedi.

A Crotone hai bruciato le tappe. Che emozione è stata esordire in Serie B con la maglia della tua città natale?

Da crotonese, vestire quella maglia è stata la realizzazione di un sogno.

E’ avvenuto quello che speravo da quando ero bambino.

Spesso nelle giovanili ho giocato con ragazzi più grandi, questo mi ha permesso di imparare molto da loro e di crescere.

Questa è la tua prima esperienza lontano da casa, come ti stai trovando? Cosa ti manca di più della tua città?

E’ per me una situazione nuova.

Devo dire che a Vercelli mi sto trovando benissimo, mi sono subito ambientato e con i compagni di squadra c’è grande feeling.

Di Crotone come è ovvio che sia mi mancano la famiglia, la fidanzata e gli amici.

Mi manca anche la città e il mare.

La Calabria è terra ricca di prodotti gastronomici, qui a Vercelli hai già assaggiato la panissa?

Sinceramente no.

A causa dell’emergenza sanitaria non mi è stato possibile, visto le varie problematiche legate al mondo della ristorazione ma appena sarà possibile è un piatto che voglio gustare.

A quale grande campione ti ispiri e per che squadra tifi?

Sono un gran tifoso del Crotone, squadra della mia città e club con il quale ho fatto tutta la trafila nelle giovanili.

Non ho un campione di riferimento, cerco di guardare tutti i grandi giocatori e imparare da loro.

Quali sono i tuo sogni per il futuro?

Continuare il mio percorso di crescita e fare sempre meglio.

Come squadra state vivendo un grande momento vi aspettavate una partenza così?

Non ci si aspettava una serie così buona di risultati.

Stiamo facendo bene ma siamo consapevoli che il campionato è ancora lungo e ci sarà da lavorare e lottare fino alla fine.

Come state convivendo con l’emergenza sanitaria?

Purtroppo ormai ci siamo abituati a conviverci visto che è quasi un anno che la cosa sta andando avanti.

Bisogna sempre fare attenzione e seguire le norme comportamentali.

L’assenza di pubblico è la nota maggiormente dolente in quanto i tifosi ti danno una spinta in più.

Prossimo avversario sarà la Pro Sesto (domenica 22 novembre al Piola) che gara ti aspetti?

Sarà una partita molto difficile.

I nostri avversari saranno determinati alla ricerca dei tre punti ma lo saremo anche noi.

 

Simone Cerri

Redazione di Vercelli

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it