VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
23 September 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
14/04/2018 - Valsesia e Valsessera - Sport

BORGOSESIA CALCIO - L’avversario di domani - Il Castellazzo

BORGOSESIA CALCIO - L’avversario di domani - Il Castellazzo

Ennesima annata amara in Serie D per il Castellazzo che a 4 turni dal termine, è già matematicamente retrocesso in Eccellenza. Gli alessandrini, sono ultimi in classifica con 17 punti (3 vittorie, 8 pareggi e 23 sconfitte), sono la peggior difesa del torneo (69 reti subite) e il terzo peggior attacco (28 reti segnate). Nel 2018, i ragazzi di mister Merlo non hanno mai vinto e l’ultimo successo risale al 10 dicembre, nella sfida in trasferta contro il Borgaro, finita 2-1 per i verdi.

Il portiere titolare è il classe 1999 Davide Bertoglio, estremo difensore, cresciuto nelle giovanili dell’Alessandria. In difesa il più schierato è l’esperto ex Novese e Derthona, Andrea Camussi (1983, 33 presenze e 2 gol). Lo seguono a quota 29 gare l’ex Bra El Houssaine Benabid (1998) e a 27, Edoardo Cirio (1999, arrivato dalle giovanili dell’Alessandria).

A centrocampo il più presente è Gianluca Rolandone (1989), che ha disputato 31 gare arricchite da 5 reti. Sono rispettivamente 29 e 28, le partite giocate da Marcello Genocchio (1983, ex Borgomanero) e Riccardo Molina (1981, ex Valenzana Mado).

In attacco, il giocatore più prolifico è l’ex Varese, Giacomo Innocenti (1989), andato a segno 10 volte in 31 gare. Le reti messe a segno da Mattia Piana (1986) sono 6, mentre è a quota 2, l’ex Acqui, William Rosset.

Cenni storici:

Fondato nel 1982, l’Asd Castellazzo è riuscito in poco più di 30 anni ad essere protagonista di un crescendo rossiniano. La partenza è stata la terza categoria ma è servita solo di passaggio per approdare in campionati più prestigiosi.


Da oltre 10 anni, gli alessandrini, espressione calcistica di una città che conta quasi 5.000 abitanti, si erano stabiliti in Eccellenza. Fu così che il consolidamento in categoria, portò due anni fa la squadra allenata da Stefano Lovisolo a centrare l’accesso ai play off. Gli spareggi si fermarono però contro il Libarna.


La stagione seguente, l’Asd Castellazzo, riconfermò le buoni prestazioni e centrò nuovamente il pass per gli spareggi e questa volta fu successo. E così l’Asd Castellazzo, approdò per la prima volta nella sua storia, in Serie D. Seguì la retrocessione ma anche l’immediato ritorno nella massima Serie dilettantistica.

 

L’andata:

 

Castellazzo 2

Borgosesia 1

 

Marcatori: 29' pt Innocenti su rigore, 33' pt Vitali, 8' st autogol Girardi

 

Castellazzo (4-3-1-2): Gaione; Benabid (27' st Zunino), Robotti, Camussi, Cirio; Cimino (40' st Bronchi), Rolandone, Viscomi (22' st Limone); Sala, Piana, Innocenti (36' st Cascio). A disp.: Bertoglio, Labano, Bronchi, Guerci, Molina, Capece. All. Merlo.

 

Borgosesia (4-3-3): Libertazzi; Saltarelli, Bonaccorsi, Girardi, Salomone; Clausi (23' st Tampellini), Rebolini, Castelletto ; Tomaselli (40' st Ferrandino), Vitali (32' st Compagno), Procaccio. A disp.: Mafezzoni, Guidobono, Wang, Dalmasso, Orofino, Testori, Ferandino. All. Didu. 

Arbitro: Marco Porcheddu di Oristano. Guardalinee: Mario Pinna di Oristano e Enrico Songia di Bra.

 

Note: giornata ventosa. Spettatori: 150 circa. Terreno in condizioni non ottimali. Ammoniti: 13' pt Viscomi, 11' st Cimino, 12' st Castelletto, 21' st Saltarelli, 27' st Benabid, 31' st Rolandone, 45' st Bonaccorsi. Angoli: 2-8. Recupero: 1' pt - 4' st.

  

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it