VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
21 November 2017 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
01/11/2017 - Valsesia e Valsessera - Sport

BORGOSESIA VS CARONNESE 0 a due - Le traverse fermano i granata

BORGOSESIA VS CARONNESE 0 a due - Le traverse fermano i granata

Borgosesia 0

Caronnese 2

Marcatori: 24' pt Corno su rigore, 46' st Bamba.

Borgosesia (4-3-3): Libertazzi; Saltarelli (39' st Compagno), Bonaccorsi, Girardi, Salomone; Orofino, Rebolini (18' st Ferrandino), Castelletto; Tomaselli (31' st Tampellini), Vitali, Procaccio. A disp.: Mafezzoni, Tremolada, Guidobono, Wang, Clausi, Testori. All. Capra (Didu squalificato).

Caronnese (4-4-2): Gionta; Braccioli, De Angeli, Costa, Ferrara; Roveda (28' st Bamba), Mantovani (18' st Giudici), Pesce, Parisi; Corno (33' st Cominetti), Villanova (18' st Baldo). A disp.: Maimone, Marconi, Galletti, Compagnone, Marangoni. All. Monza.

Arbitro: Saia di Palermo.  Guardalinee: Spano di Empoli e Ferrari di Rovereto.

Note: giornata soleggiata. Terreno in erba sintetica. Spettatori: 300 circa. Ammoniti: 30' pt Tomaselli, 33' Parisi, 4' st Vitali, 34' st Cominetti, 35' st Gionta. Angoli: 3-6. Recupero: 1' pt - 5' st. 

Sconfitta con rimpianti per il Borgosesia che si arrende alla Caronnese e alle traverse. Nel primo tempo, gli ospiti gestiscono meglio il pallone ma la prima vera occasione è sui piedi di Castelletto che al volo, non riesce a trovare il giusto impatto con la sfera. Il giro palla lombardo, non crea veri pericoli se non con Villanova chiuso in angolo da Girardi e Corno che calcia debolmente. Al quarto d'ora, Procaccio con una magia riesce a sfuggire al diretto avversario e serve Vitali che non riesce nella deviazione a rete. La gara sino a questo punto è contraddistinta dall'equilibrio ma al 24' Salomone tocca il piede di Roveda in area e l'arbitro concede la massima punizione. Sul dischetto si presenta Corno e la palla finisce in rete per il vantaggio rossoblu. Dieci minuti dopo, Libertazzi si supera respingendo una conclusione ravvicinata di Roveda, scattato sul filo del fuorigioco. Nel recupero, il numero uno valsesiano, dice di no a Mantovani che ci prova direttamente da angolo. Dopo l'intervallo, il Borgosesia è quanto mai determinato a cercare il pareggio. Al minuto sei, Saltarelli fa sponda per Girardi che colpisce di testa da ottima posizione ma trova sulla sua strada Gionta che si salva con l'aiuto della traversa. Gol fantasma? L'arbitro fa proseguire il gioco. Il portiere ospite, è bravo nel scegliere i tempi di uscita e chiudere su Orofino lanciato da Procaccio. Al 24' Girardi ci riprova di testa però questa volta è la traversa piena a impedire al pallone di terminare in rete. Nel finale i granata schierano cinque punte ma non riescono a trovare il gol dell'1 a 1. Sul tabellino dei marcatori, ci finisce invece Bamba che lanciato in contropiede, anticipa Libertazzi e mette la parola fine all'incontro.

CuneoOggi.it
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it