VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
21 August 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
26/06/2012 - Cuneo - Cultura e Spettacoli

BOVES - Due appuntamenti con la classica: Affreschi pastorali per flauto e pianoforte composto dal Duo Menardi e Orlando - Esibizione dell’arpista Stefania Saglietti

BOVES - Due appuntamenti con la classica: Affreschi pastorali per flauto e pianoforte composto dal Duo Menardi e Orlando - Esibizione dell’arpista Stefania Saglietti
Menardi e Orlando

Sabato 30 Giugno alle ore 21.15 presso l’Auditorium Santa Croce Sala Don Enrico Luciano | Boves (Cuneo) con l’arpista Stefania Taglietti.  Stefania Saglietti Arpista. Nata a Torino nel 1992 in una famiglia di musicisti, Stefania Saglietti ha iniziato lo studio dell’arpa all’età di cinque anni presso il Suzuki Talent Center sotto la guida della Prof.ssa Gabriella Bosio, con la quale si è diplomata al Conservatorio “G.Verdi” di Torino nel giugno 2008 con 10 e lode e menzione speciale. Nonostante la sua giovane età ha vinto numerosi premi, tra questi: il 1° premio al Concorso Nazionale Victor Salvi (2002), il 2° premio al Concorso Internazionale di Musica da Camera di Arles (2003), il Premio Speciale del Decennale come miglior giovane promessa al Concorso Luigi Nono di Venaria (TO - 2006) e il Premio Nazionale delle Arti (2007). Nel 2008 ha ricevuto la menzione d’onore al Concorso della Società Umanitaria di Milano. Nello stesso anno le è stato assegnato il Premio Orpheus d’oro 2008 come Giovane Promessa. Ha ricevuto dal Lyons Club Torino Regio una borsa di studio su segnalazione della Direzione del Conservatorio di Torino e la borsa di studio dall’Associazione Preludium, Crescere con la musica. Dal 2008 è borsista De Sono; contemporaneamente ha vinto la borsa di studio “Master dei Talenti Musicali” della Fondazione CRT. Ha partecipato a Master Class con arpisti di fama internazionale tra cui: Letizia Belmondo, Fabrice Pierre (insegnante del Conservatoire Supérieur de Musique di Lyon), Luisa Prandina (prima arpa solista del Teatro alla Scala di Milano) e Margherita Bassani (prima arpa dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai). Attualmente si sta perfezionando in vista di importanti competizioni internazionali con l'arpista Judith Liber, prima arpa solista con la Israel Philharmonic Orchestra dal 1963 al 2000. Nel 2005, a soli 13 anni, ha partecipato come solista al Festival di Settembre Musica di Torino, eseguendo il Concerto per flauto e arpa di W. A. Mozart, eseguito poi anche nella stagione dell’Unione Musicale. Ha eseguito in più occasioni con il Gruppo d’archi del Conservatorio di Torino le Danze di Debussy. E’ stata solista all’edizione 2008 di MiTo. Ha collaborato con l’Orchestra della Fondazione CRT e per il 2009 – 10 è risultata idonea all’European Union Youth Orchestra. Ha tenuto concerti come solista e in diverse formazioni cameristiche, in numerose città italiane. Ha vinto nell'estate 2009 la XIII Rassegna Musicale dei Migliori Diplomati 2008 dei Conservatori e degli Istituti Musicali Pareggiati d'Italia tenutasi a Castrocaro Terme con diritto alla registrazione del CD ufficiale della manifestazione distribuito dalla rivista musicale “Suonare News”. Nel novembre 2009 l'Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell'Autonomia Scolastica le ha conferito una borsa di studio in seguito al suo inserimento nell'Albo Nazionale delle Eccellenze. Nello stesso mese ha vinto il 3° premio al Concorso Internazionale Valentino Bucchi “L'Arpa nel XX e XXI Secolo” tenutosi a Roma. Nel dicembre 2009 ha vinto per la seconda volta la borsa di studio “Master dei Talenti Musicali” della Fondazione CRT. Nel 2010 ha tenuto una serie di concerti solistici per la Società Umanitaria di Milano e l'Opera Munifica Istruzione di Torino. Ha inoltre suonato per la Fondazione CRT nella 18a edizione delle Giornate FAI di Primavera presso il Palazzo Ferrero d'Ormea, all'interno della stagione “Paesaggi Musicali Piemontesi”. Nel 2011 si è esibita come solista per l'associazione “Musica dei Sylphes” all'interno della Stagione Concertistica “Domeniche in Armonia”; terrà inoltre concerti per l’Associazione Concertante “Progetto Arte&Musica” e in formazioni cameristiche per l'associazione culturale “La Nuova Arca”, l’Accademia Corale “Stefano Tempia”, e l'Associazione per la Musica “De Sono”. Nel 2012 continuerà con la sua attività solistica, in duo col baritono Federico Longhi e in altre formazioni cameristiche. Affreschi Pastorali per flauto e pianoforte con il duo Menardi e Orlando che si terrà mercoledì 4 Luglio ore 21.15 presso l’Auditorium Borelli | Boves (Cuneo) nell'ambito di: "Le Soirèes musicales di Musica & Musica" 2012. 2ª edizione della stagione di musica classica cameristica organizzata dall’Associazione "Musica dei Sylphes". Con il patrocinio del Comune di Boves, assessorato alla cultura | Direzione artistica Prof. Rosanna Bagnis. Ingresso libero. Flauto Michele Menardi Noguera, Pianoforte Loris Orlando e Musiche di  Fikret Amirow - Otar Taktakishvili  - Heino Eller - Franz Doppler.  Michele Menardi Noguera Flautista. Nato a Finale Ligure nel 1984, ha iniziato lo studio del flauto traverso presso l’Accademia Musicale della sua città con il M° Salvatore Scarlata e l’ha proseguito con il M° Ubaldo Rosso presso il Conservatorio Statale "G. F. Ghedini" di Cuneo dove si è diplomato brillantemente in Flauto (2007) e in Didattica dello strumento (2009). Nello stesso Istituto ha consolidato lo studio del repertorio cameristico con il M° Redondi e di musica d’assieme per fiati con il M° Nicolini. Ha seguito masterclass con i M.i Gustin, Alfano, Pretto e Baiocco. Nel 2007 si è laureato in Discipline della Arti della Musica e dello Spettacolo presso l’Università di Torino. Ha frequentato masterclass di "Intuitive music" con i M.i Markus Stockhausen e Tara Bouman e un corso di didattica della musica ("Metodo Kòdaly") con il M° A. B. Hòrvath. Si è infine perfezionato con il M° Domenico Alfano e con il M° Mauro Scappini. Da diversi anni svolge un’intensa attività concertistica suonando in varie rassegne e stagioni musicali organizzate da associazioni e comuni, collabora all’organizzazione della Stagione Musicale "Percorsi Sonori" di Finale Ligure. Ha partecipato ad alcune trasmissioni RAI e suona regolarmente in diverse formazioni cameristiche: Duo "Syrinx" con il clarinettista Luca Sciri, Duo "Ad Libitum" con la chitarrista Lara Tortarolo, Duo con pianoforte con il M° Loris Orlando, Duo di flauti con il flautista Marco Bortoletti, Trio di due flauti e pianoforte con i M.i Guatti e Orlando. E’ membro dell’Ensemble Nuove Musiche di Savona. Ha inciso un CD con il Duo "Syrinx" dedicato a musiche del Novecento per flauto e clarinetto. Ne ha realizzato un altro per l’Associazione Musicale "Rossini" di Quiliano con l’integrale delle Sonate per flauto e pianoforte K10 – K15 di W. A. Mozart con il M° Franco Giacosa. Ha collaborato alla realizzazione del DVD della Regione "Stelle di Liguria". Da tempo si dedica all’interpretazione di musiche per flauto originali e innovative di autori contemporanei e alla riscoperta di pagine rare o dimenticate del passato. Vanta prime esecuzioni italiane di brani di John Carmichael, Gareth Farr, Fikret Amirow, Robert Muczynski, Giulio Corrado, Edoardo Gariel. E' titolare della cattedra di flauto traverso presso la Scuola Media Statale "Mameli-Alighieri" di Albenga (SV). Loris Orlando Pianista. nato a Savona nel 1972, ha iniziato giovanissimo gli studi musicali, diplomandosi brillantemente in pianoforte presso il Conservatorio "G. Puccini" di La Spezia. Allievo di Elzbieta Glabowna esponente della scuola pianistica polacca si è in seguito perfezionato con Marcella Crudeli e Lazar Berman. Ammesso per merito nel 1996 all’ "Ecole Normale A. Cortot" di Parigi, ha ottenuto nella classe di pianoforte di Marcella Crudeli, il diploma superiore. E’ stato inoltre allievo del grande pianista russo Lazar Berman conseguendo nel 2002 il diploma di alto perfezionamento presso l’Accademia Musicale Europea di Erba. Ha collaborato in veste di solista con direttori di fama internazionale come Leonardo Quadrini, Ovidium Balan, Radu Postavaru ecc. esibendosi in qualità di ospite dell’ Orchestra Filarmonica di Stato "Mihail Jora" di Bacau, dell’Orchestra d’archi della radio di Bucarest e dell’ Orchestra Filarmonica "Paul Costantinescu" di Ploiesti. E’ regolarmente invitato a far parte di giurie di concorsi internazionali di interpretazione musicale. Di recente ha effettuato una tournée in occasione del duecentenario della nascita di F. Chopin con un programma monografico a lui dedicato conseguendo aprezzamenti dalla critica e dal pubblico. Tiene concerti in numerose città italiane ed estere esibendosi a Savona (Teatro Comunale G. Chiabrera), Genova (Amici del Nuovo Carlo Felice), Vasto, Morcone, Asti (Palazzo Ottolenghi), Alessandria, Asolo, Voghera, Cortona, Milano, Camogli, Siena, Torino, Roma (Chiostro del Bramante, Sala Baldini, Show-room Ciampi, Palazzo Chigi di Ariccia), Menton (Palais Carnoles), Parigi (Salle Cortot), Aix en Provence, Bacau, Bucarest, Ploiesti (Romania), Heidelberg (Germania), Berlino, Zurigo, Ginevra, Londra. Ha effettuato registrazioni per le case discografiche "Musicaurea" e InmostLight.

Stefania Saglietti
Stefania Saglietti
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it