VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
19 September 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
23/01/2012 - Cuneo - Sport

BRABASKET - L’Aido Brc vince e batte la C.R. Saluzzo, ma quanta fatica!

BRABASKET - L’Aido Brc vince e batte la C.R. Saluzzo, ma quanta fatica!

CAMPIONATO ITALIANO SERIE B FEMMINILE, girone A, TERZA GIORNATA DI RITORNO:  Polisportiva BraBasket - Stars Novara: 39-54 (10-14; 20-21; 34-28). L’AIDO BRC: OCCASIONE SPRECATA



Partita altalenante, ma affrontata dalle braidesi con uno spirito finalmente un po’ più combattivo delle gare precedenti. Dopo aver subìto le avversarie per circa un quarto e mezzo, le padrone di casa hanno reagito e nel terzo quarto, sospinte da Germanetti, Capellino e dall’unica bomba della gara da parte di Selena Caputo, riuscivano a recuperare, superando anche le ospiti di un discreto margine. Purtroppo la gestione del vantaggio nell’ultima frazione di gioco non è stata all’altezza della situazione: molti tiri sbagliati, anche semplici, innervosivano le gialloblu e ringalluzzivano la riscossa novarese, che non si faceva attendere. Una volta raggiunte, le ragazze di Alfero crollavano e, complice anche un arbitraggio non certo casalingo, si coprivano di falli, toccando ben presto il bonus e mandando ripetutamente in lunetta lo Stars, che con uno strepitoso 16 su 18 nei tiri liberi nell’ultimo quarto (Maiorano 10/12!) surclassava le padrone di casa con un parziale di 26 a 5. Fra le novaresi due giocatrici in doppia cifra: Scioli e una Maiorano precisissima dalla lunetta (13/15), che con 20 punti si è aggiudicata anche la palma della miglior realizzatrice; fra le braidesi, 11 punti per Yaya Germanetti. La strada per una riscossa braidese pare ancora lunga, ma sabato a Genova le ragazze della PBB dovranno tirare fuori tutto il loro orgoglio per cercare di battere e riacchiappare le genovesi dell’A-Zena, che la settimana scorsa hanno lasciato alle gialloblu il fanalino di coda. Polisportiva Aido BRC Brabasket (t.l. 8/12): Caputo 5, Partipilo, Germanetti 11, Bonavita 6, Cattani 2, Donadio, Giordano, Lanzetti 4, Raffaeli 4, Capellino 7; All. Alfero. Stars Novara (t.l. 21/27): Maiorano 20, Bresciani C. 3, Signorelli 3, Bresciani L., Scioli 11, Guarneri 5, Greppi 8, Sora 4, Casotto, De Leo; All. Fornara. Arbitri: Cosola di Chieri e Ghirardi di Orbassano.


CAMPIONATO SERIE C REGIONALE MASCHILE, GIRONE A, SETTIMA GIORNATA DI RITORNO: Aido BRC Brabasket – C.R. Saluzzo: 73-71 (14-23; 39-44; 57-61). L’AIDO BRC VINCE, MA QUANTA FATICA!


Come da pronostico, l’Aido BRC ottava in classifica batte la C.R. Saluzzo, decima; ma i braidesi, che sette giorni prima avevano messo in difficoltà l’Abet prima in graduatoria, questa volta  hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie per aver ragione dei saluzzesi che, per quanto hanno fatto vedere a Bra, non meritano la loro attuale ultima posizione nel girone. Infatti, fin dal primo quarto gli ospiti, con Breusa e Francione sugli scudi, prendevano un vantaggio di nove-dieci punti che mantenevano fino al 23’ (39-50, vantaggio massimo), dopo di che la gara ha invertito la tendenza, anche grazie a diversi colpi di scena: in sequenza, Pavese, fino ad allora uno dei migliori dei gialloblu, si infortunava per uno stiramento al polpaccio e Passera commetteva il 4° fallo; sembrava mettersi male per i braidesi, ma dopo pochi secondi anche Francione, l’uomo-franchigia del Saluzzo, pativa lo stesso identico infortunio di Pavese e doveva raggiungerlo in infermeria. Questa volta la bilancia del match sembrava pendere dalla parte dei padroni di casa, che infatti, grazie a due ottimi rimbalzi in attacco trasformati in canestro da Jacopo Federici, pareggiava al 28’; ma un inopportuno fallo tecnico preso dalla panchina di Tarasco consentiva agli ospiti di andare al terzo intervallo ancora su di quattro. Molto bella ed altalenante l’ultima frazione di gioco, che si apriva con una bomba da tre di Giacone, proseguiva con un ultimo allungo degli ospiti (68-63 a 4 minuti dal termine), il nuovo pareggio dei padroni di casa a tre minuti dalla fine (68-68) e poi con le squadre punto a punto fino alla sirena. A un minuto dal termine il punteggio è 71-70 per la PBB e rimarrà tale fino a 16” dal termine, quando Maffeo mette a segno due tiri liberi. Sul rovesciamento di fronte, i saluzzesi si procurano un fallo, segnano un tiro libero e sbagliano il secondo sperando in un rimbalzo favorevole: la palla schizza invece verso la linea laterale dove il più lesto a impossessarsene è Stefano Abrate, che suggella così la gara a favore dei suoi. Top scorer e, probabilmente, migliore in campo, il saluzzese Breusa (23 punti). Cinque uomini in doppia cifra per la BRC (13 punti Bertello, Maffeo e Passera; 12 punti Abrate e 10 punti Pavese). Sabato sera una trasferta non facile attende i braidesi a Carmagnola, contro una squadra di metà classifica che vorrà certo vendicarsi della sconfitta di misura patita all’andata a Bra. Polisportiva Aido BRC Brabasket (20/45 da due, 5/15 da tre, t.l. 18/26): Martinengo 4, Ciuti, Rolfo, Bertello 13, Federici 5, Giacone 3, Maffeo 13, Pavese 10,  Passera 13, Abrate 12; All. Tarasco. C.R. Saluzzo Bottin 5, Sabena, Lovera 2, Francione 10, Breusa 23, Cirla 16, Francese, Testa 4, Ceaglio 11, Ghiglione; All. Perlo. Arbitri: Cucco e Cosola di Chieri.


CAMPIONATO PROMOZIONE FEMMINILE, girone B, NONA GIORNATA: Polisportiva Brabasket – Lamfer Pinerolo: 67-65 (14-9; 33-27; 46-47). La squadra di De Giorgi esce vittoriosa dopo una appassionante partita, iniziata bene per i colori locali, con Giada Trinchero a trascinare le compagne in vantaggio. Nel secondo quarto uno show di Elisa Partipilo (11 punti nei secondi dieci minuti) teneva avanti la squadra, ma nella terza frazione la Ballo guidava le ospiti avversarie alla riscossa: le pinerolesi andavano in testa ed allungavano addirittura nell’ultimo quarto, fino a quando alcuni buoni canestri di Federica Sandiano riportavano le gialloblu in linea di galleggiamento, consentendo all’esperta Partipilo di riportare in testa la PBB e di gestire bene le concitate fasi finali. Top scorer della gara la pinerolese Ballo, con 21 punti,  seguita ad una lunghezza da Partipilo. In doppia cifra, per le braidesi, anche Trinchero e Sandiano. Prossima partita per la promozione femminile targata PBB, domenica sera a Beinasco. Polisportiva Brabasket:  Massimino 8, Talmacco 8, Versio, Partipilo 20, Cravero, Bianco, Trinchero 17, Sandiano 12, Ziccarelli, Bruno 2, De Giorgi; All. De Giorgi. Lamfer Pinerolo: Adriani 2, Carle 8, Crespo 15, Cavallo 11, Virga, Obiso 4, Mazzoli, Ariaudo 4, Ballo 21, Manzi; All. Novo. Arbitro: Roccati di Torino.  


CAMPIONATO DI PRIMA DIVISIONE MASCHILE, girone BASKET PER TUTTI, QUARTA GIORNATA: Kappadue Torino - Polisportiva Brabasket: 57-67 (19-13; 31-28; 46-52). Bella vittoria in trasferta della Prima Divisione PBB, che andando a vincere a Torino in casa del Kappadue ha raggiunto la squadra torinese al terzo posto in classifica in condominio con altri team.  Dopo aver giocato alla pari i primi 2 quarti, nel terzo la PBB si è portata a + 6 e gli avversari hanno cominciato ad innervosirsi, lasciando così spazio alla PBB, che senza soffrire più di tanto portava a casa un importante successo. Top scorer della gara Daniele Martinengo; in doppia cifra anche i gialloblu Bevione, Vaudano e Cortese. Venerdì i ragazzi di Manassero ospiteranno la C.R. Asti, altra squadra di pari classifica dei gialloblu. Kappadue Torino: Anteghini 6, D’Alba 4, Dellenoci 5, Voci 6, Ursino 13, Garzone 1, Vogliotti N. 9, Futia, Vogliotti G. 10, Vassallo 3; Polisportiva Brabasket: Martinengo 21, Mantilleri, Bevione 14, De Marchi, Vaudano 14, Mariano Federico, Cortese 11, Bernocco 3, Modena 4, Cardile; Arbitro: Bottazzi di Torino.


CAMPIONATO REGIONALE MASCHILE UNDER 19, girone C, UNDICESIMA GIORNATA: Polisportiva Brabasket – Cuneo Granda Basket: 33-76 (10-19; 21-30; 25-62). Calendario duro per gli under 19 della PBB: sabato scorso hanno dovuto affrontare la prima classifica con diversi giocatori assenti e acciaccati, rimediando così una sonora sconfitta, complice soprattutto un terzo quarto disastroso (in doppia cifra il solo Remussi); sabato 28 i ragazzi di Manassero inizieranno il girone di ritorno in casa contro il Nichelino secondo in classifica, dal quale furono sconfitti all’andata.  Polisportiva Brabasket: Remussi 10, Cortese 8, Boffa 5, Modena 4, Capriolo 2, Battaglino 4, Agnelli, Cardile, Iacono; All. Manassero. Cuneo Granda Basket: Stassi 11, Rezzano 6, Giordano E. 8, tomatis 9, Solaro 13, Giordano F. 2, Giordanengo 9, Gastaldi 5, Donadio 3, Mingollia; All. Sandrone. Arbitro: De Bernardi di Torino.


CAMPIONATO REGIONALE FEMMINILE UNDER 17, girone B, quINTA GIORNATA di ritorno: Conte Verde Basket Rivoli - Polisportiva Brabasket: 58-26 (8-8; 22-16; 31-18) Le ragazze dell’Under 17 Brabasket hanno disputato una buona partita contro le avversarie del Conte Verde di Rivoli, al 5° posto in classifica di girone. La formazione gialloblu, composta da solo 6 giocatrici per le assenze di alcune ragazze e l' infortunio alla caviglia di Bagnasco, ha tenuto testa alle avversarie nei primi due quarti del match, giungendo a pochi secondi dalla fine del 2° quarto in pareggio (14 -14). Come spesso succede loro, alla ripresa le gialloblu hanno perso la concentrazione, sbagliando tanti tiri e segnando pochi canestri; in compenso, una tenace difesa è riuscita a frenare le avversarie. Buona nel complesso la reazione in campo di tutte le ragazze della PBB, che si sono dimostrate coraggiose e grintose durante l'incontro, nonostante la superiorità fisica delle avversarie. Miglior realizzatrice della partita Gioda con 12 punti. Un elogio particolare a Giraudo che, nonostante una diagnosticata tendinite bilaterale, ha voluto essere presente con il suo solito dinamismo. Il tecnico De Giorgi si è dichiarato soddisfatto, al di là del risultato, della prestazione di tutte le ragazze, che nonostante le sconfitte non si sono sin qui perse d'animo. Prossimo incontro domenica 29 gennaio a Bra contro il Castel Nuovo Scrivia terzo in classifica. Conte Verde Rivoli : tabellino non disponibile. Polisportiva BraBasket: De Giorgi 5, Versio 1, Giraudo, Negro A., Bertello 8, Gioda 12; All. De Giorgi. Arbitro: Morani di Alpignano.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it