VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
24 June 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
09/01/2012 - Cuneo - Sport

BRA - Basket: dopo la pausa natalizia, sta per riprendere il campionato di serie B nazionale femminile

BRA - Basket: dopo la pausa natalizia, sta per riprendere il campionato di serie B nazionale femminile
Andrea Alfero (foto Beltrami)

CAMPIONATO ITALIANO SERIE B FEMMINILE, girone A:



L’AIDO BRC, ANCORA SOTTO LA GUIDA DI ALFERO,  SI PREPARA PER IL CLOU DELLA STAGIONE REGOLARE


Dopo la pausa natalizia, sta per riprendere il campionato di serie B nazionale femminile di basket: il prossimo turno prevede per domenica la seconda giornata di ritorno della regular season. Nel Girone A la Brabasket, dopo aver chiuso in maniera non felice le partite di dicembre con una brutta sconfitta interna contro il Lavagna, si sta preparando intensamente per vivere la parte più importante del girone all’italiana, dove dovrà cercare di piazzarsi nel miglior modo possibile in vista della successiva fase “ad orologio”. Domenica sera le gialloblu saranno impegnate a Pino Torinese  in uno scontro diretto fra squadre vicine in classifica. Sono ormai rientrate le infortunate, compresa la Raffaeli che era stata assente per diversi turni. Ma il miglior regalo di Natale per i dirigenti della PBB è stato fatto dal coach Andrea Alfero che, dopo aver rassegnato le dimissioni il giorno dopo la partita col Lavagna, le ha ritirate giusto prima di Natale, anche perché subissato, sia personalmente che sul sito Facebook delle ragazze gialloblu, da una grande mole di attestazioni di stima ed inviti a ripensarci, che lo hanno spinto a ritornare sui propri passi. La squadra è dunque di nuovo al completo ed il morale, nonostante la posizione non invidiabile in classifica (penultima con due sole vittorie su dieci gare), è alto in quanto una delle caratteristiche più evidenti di questo team è lo spirito di gruppo che lo contraddistingue.


CAMPIONATO SERIE C REGIONALE MASCHILE, GIRONE A, QUINTA GIORNATA DI RITORNO:


Aido BRC Brabasket – C.R. Asti Basket Club: 90-74 (25-20; 41-38; 63-59)


L’AIDO BRC COMINCIA BENE IL 2012.


La bruciante sconfitta patita nell’ultima partita del 2011 in casa col Fossano (chiaramente in testa per più di metà gara, i gialloblu nella fase finale avevano buttato al vento la concreta possibilità di vincere contro una diretta concorrente in classifica) ha evidentemente tenuto sotto pressione psicologica durante le vacanze di Natale gli uomini di Tarasco, che domenica sera hanno bissato la bella prestazione dei primi due quarti di quel match, estendendola però a tutta la gara. Dunque, in una bella partita giocata a viso aperto da entrambe le contendenti, la PBB è restata in testa per tutto il tempo, ricacciando indietro gli insidiosi attacchi ospiti e vincendo con ampio merito uno scontro importante in chiave salvezza, in quanto avvenuto contro un’altra diretta concorrente in classifica e ottenendo il successo con un margine superiore a quello (11 punti) patito all’andata ad Asti. L’Aido BRC è subito andata avanti nel primo quarto, giungendo già al 18’ ad un margine di 10 punti, salvo farsene mangiare sette prima del riposo lungo. Nel terzo quarto, dapprima le difese alternate dell’Asti mettevano a disagio i locali ma, dopo che le fatiche difensive degli avversari avevano portato questi ultimi a raggiungere molto presto il bonus, la Brabasket sfruttava l’opportunità coprendoli di falli e sfoderando una prestazione eccezionale dalla lunetta (al termine saranno solo tre i tiri liberi sbagliati dai gialloblu su trentadue loro assegnati, con il 91% complessivo e percentuali individuali da NBA). L’ultima frazione di gioco veniva disputata esemplarmente dai padroni di casa: avanti di quattro punti al 30’, mettevano in atto con sicurezza una progressione inesorabile che li portava a +12 al 34’, via via fino al vantaggio massimo di 17 lunghezze conseguito quando i tre giocatori usciti per cinque falli ed il fallo tecnico preso dall’allenatore portavano gli astigiani alla resa definitiva. Bravi i gialloblu, in particolare i quattro in doppia cifra: Luca Maffeo (top scorer della gara con 21 punti ed uno strabiliante 11/11 dalla lunetta), Luca Pavese (17 punti, 5/6 dai liberi, 2/3 da tre punti), Stefano Abrate (16 punti, 6/6 dai liberi) e soprattutto Giacomo Passera (con il solito score invidiabile: 20 punti, 8/8 dai liberi, 9 rimbalzi, 5 stoppate). Ronco, Carrera e Perissinotto i giocatori in doppia cifra per la C.R. Asti. Ciliegina sulla torta, per i sostenitori braidesi, il piacere di rivedere in campo, dopo oltre tre mesi di stop per il brutto infortunio subito alla seconda di campionato, Enrico Giacone, uno degli acquisti estivi importanti della PBB. E intanto domenica prossima al Palasport di Bra ci attende il derby con l’Abet ….


Polisportiva Aido BRC Brabasket (20/42 da due, 7/20 da tre, t.l. 32/35):


Martinengo 3, Ciuti 5, Rolfo 3, Bertello 5, Federici, Giacone, Maffeo 21, Pavese 17,  Passera 20, Abrate 16; All. Tarasco.


C.R. Asti: Amico 1, Villero 1, Carrera 17, Tasso, Perissinotto 15, Bonino 8, Castagneri 8, Fassone 6; All. Pettennuzzo.


Arbitri: Cantanna di Orbassano e De Bernardi di Torino.


CAMPIONATO DI PRIMA DIVISIONE MASCHILE, girone BASKET PER TUTTI, SECONDA GIORNATA:


Giaveno Basket - Polisportiva Brabasket: 73-58 (24-13; 36-22; 51-38)


Arbitro: Casuccio di Torino.


CAMPIONATO REGIONALE MASCHILE UNDER 19, girone C, NONA GIORNATA: Polisportiva Brabasket – Kappadue Torino: non disputata per mancato arrivo degli avversari

CuneoOggi.it
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it