VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
15 December 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
16/01/2012 - Cuneo - Sport

BRA - BraBasket: L’Abet vince anche il secondo derby della stagione - Particolarmente graditi ai sostenitori gialloblu i primi quattro punti di Enrico Giacone dopo il grave infortunio alla seconda di campionato

BRA - BraBasket: L’Abet vince anche il secondo derby della stagione - Particolarmente graditi ai sostenitori gialloblu i primi quattro punti di Enrico Giacone dopo il grave infortunio alla seconda di campionato

CAMPIONATO ITALIANO SERIE B FEMMINILE, girone A, SECONDA GIORNATA DI RITORNO:  Torino Teen Basket – Polisportiva BraBasket: 40-34 (15-5; 22-14; 29-29). L’AIDO BRC ULTIMA IN CLASSIFICA - Purtroppo nemmeno il ritiro delle dimissioni da parte del coach Andrea Alfero ed il ritorno in campo dell’infortunata Tea Raffaeli sembrano aver dato alla squadra braidese una svolta positiva: nella prima partita dell’anno 2012, le gialloblu hanno disputato un brutto match e perso in trasferta a Pino Torinese contro una delle due sole squadre con cui quest’anno era riuscito loro di vincere. L’unica e magra consolazione per la PBB è che la differenza finale (-6) è inferiore al margine di 9 punti con cui le ragazze di Alfero si aggiudicarono la gara di andata e ciò potrebbe tornare utile a fine girone nel caso di parità di punti in classifica con le torinesi; ma è davvero troppo poco. Non che il Teen Basket abbia giocato molto meglio, ma per lo meno la sua giocatrice più rappresentativa, Oldano, è riuscita a segnare 17 punti importanti, risultando l’unica cestista della gara a raggiungere e superare la doppia cifra. Per le braidesi, che pure si sono impegnate a fondo ma senza risultati apprezzabili, le percentuali di tiro sono state decisamente insufficienti da tutte le distanze: da sotto, da fuori e anche dalla lunetta. La contemporanea “resurrezione” delle genovesi della A-Zena, che nel frattempo hanno vinto le ultime due partite disputate, ha fatto sì che le braidesi siano state scavalcate in classifica anche da quella squadra, che ha lasciato all’Aido BRC la poco gradita posizione di solitario fanalino di coda del girone. Per la prossima gara delle gialloblu, in programma sabato sera a Bra contro lo Stars Novara, si spera in un miglioramento del gioco e, soprattutto, nei due punti che mancano ormai da oltre un mese. Torino Teen Basket (t.l. 19/32): Oldano 17, Condello 3, Pace 8, Longo 7, Sartori 1, Santuz 4, Gavelli, Briscione, De Cicco, Tosetto; All. Corrado.Polisportiva Aido BRC Brabasket (t.l. 13/28): Caputo 6, Partipilo 1, Germanetti 6, Bonavita 6, Cattani 8, Donadio 1, Giordano, Lanzetti 1, Raffaeli 1, Capellino 4; All. Alfero. Arbitri: Zongoli di Torino e Zamperin di Venaria Reale.



CAMPIONATO SERIE C REGIONALE MASCHILE, GIRONE A, SESTA GIORNATA DI RITORNO: Abet Basket team 71 - Aido BRC Brabasket: 70-60 (11-22; 29-41; 53-51)


ALL’ABET BASKET ANCHE LA SECONDA STRACITTADINA DELLA STAGIONE  -    L’Abet vince anche il secondo derby della stagione, ma i complimenti degli sportivi vanno certamente anche ad una Brabasket battagliera ed a tratti sorprendente, che per più di metà gara è stata ampiamente in testa mettendo in seria difficoltà i padroni di casa. I gialloblu, infatti, non sembravano patire più di tanto l’improvvisa assenza di uno dei loro migliori tiratori, Stefano Abrate (colpito nella notte da un forte attacco febbrile), e partivano con un 10 a 0 che faceva strabuzzare gli occhi al folto pubblico del palasport braidese, tanto più che con cinque-bombe-cinque (tre di Maffeo, una di Pavese e una di Rolfo), la squadra di Tarasco sembrava patire ben poco la zona che coach Lazzari opponeva per tutta la partita alla PBB: quest’ultima raggiungeva infatti il vantaggio massimo di +13, chiudeva su di 12 punti il primo quarto e confermava tale vantaggio anche al riposo. In questa prima parte della gara, Maffeo e Pavese facevano vedere le cose migliori, trascinando i propri compagni che cominciavano a crederci; particolarmente graditi ai sostenitori gialloblu i primi quattro punti di Enrico Giacone dopo il grave infortunio subito alla seconda di campionato. Al rientro in campo, però, la situazione si ribaltava: un’Abet concentratissima non solo restituiva ai cugini il 10-0 di inizio gara, ma dilatava il parziale fino a un significativo 19-2, che la portava in testa di cinque a quattro minuti dalla fine del terzo quarto, lasciava inebetiti gli ospiti. Questi ultimi però avevano il merito di non lasciarsi andare del tutto e di recuperare fino a -2 al 30’. L’Abet continuava nel suo forcing anche nell’ultima frazione, ma la PBB cercava intelligentemente di battere la zone press sistematica dei bianco blu cercando il fallo degli avversari e ci riuscivano anche, mandandoli in bonus verso il 5’ del quarto e procurandosi molti tiri liberi: purtroppo però la loro percentuale era inguardabile (1 su 12 negli ultimi 12 tiri liberi tentati) e ciò risolveva la partita a favore dell’Abet. L’Aido BRC riusciva ancora a portarsi a -3 a un minuto e mezzo dalla fine (62-59), ma poi gli alfieri bianco blu riuscivano a gestire con sicurezza la fine della gara a loro favore. Miglior realizzatore della partita e, probabilmente, miglior giocatore del match, il gialloblu Luca Maffeo (20 punti, 3/4 da tre, 4/6 da 2, ma solo 3/6 dai liberi), subito seguito, alla pari, da Pavese e Rispoli (18 punti); in doppia cifra anche Valgina e Cagliero.  La sconfitta nel derby non comporta grandi conseguenze in classifica per la PBB, sempre solitaria ottava a due punti dall’Asti, ma con il Kolbe che, battendo inopinatamente il Cuneo secondo in classifica, si avvicina pericolosamente. Per fortuna, domenica prossima la Brabasket attende in casa il fanalino di coda Saluzzo e potrebbe approfittare dello scontro diretto Kolbe-Asti per avvantaggiarsi in graduatoria rispetto all’una o all’altra delle suddette rivali.


Abet Bra Team 71 - Valgina 14, Cesco 5, Sales, Lisa 4, Tunzi 7, Costamagna, Gatto, Rispoli 18, Cagliero 13, Patria 9; All. Lazzari


Polisportiva Aido BRC Brabasket (16/33 da due, 6/18 da tre, t.l. 10/22):


Martinengo, Ciuti 4, Rolfo 3, Sobrero 6, Bertello 3, Federici, Giacone 4, Maffeo 20, Pavese 18,  Passera 2; All. Tarasco. Arbitri: Manzone di Torino e Ghirardo di Orbassano.


CAMPIONATO PROMOZIONE FEMMINILE, girone B, OTTAVA GIORNATA: Buttigliera Alta Basket - Polisportiva Brabasket: 59-56 d.1t.s. (18-20; 31-34; 46-46; 52-52).   Appassionante partita venerdì scorso a Buttigliera (AT): le ragazze della Promozione femminile braidese sono andate in vantaggio giocando bene nei primi due quarti; dopo il riposo, le padrone di casa (fra le quali si è notata l’ex PBB Elisa Fea) hanno pareggiato e da allora la gara non si è più schiodata dall’equilibrio, tanto che terminavano in perfetta parità il terzo e l’ultimo quarto. Si rendeva così necessario un tempo supplementare, in cui le locali prevalevano. In doppia cifra per la Brabasket Talmacco, Partipilo e Valentina Beltrami, che dopo aver segnato nei primi tre quarti ben sedici punti (che l’hanno resa top scorer della squadra), purtroppo non ne ha … riservato alcuno alle due ultime frazioni di gioco. Comunque una bella prova di squadra, che serve a far crescere le atlete seniores più giovani della PBB. Domenica prossima, alle11,00, è in programma BraBasket-Pinerolo.  Buttigliera Alta Basket: Tabellino non disponibile. Polisportiva Brabasket:  Talmacco 12, Versio, Partipilo 12, Cravero, Bianco, Trinchero 4, Sandiano 8, Ziccarelli 2, Bruno 2, De Giorgi 2, Beltrami 16; All. Alfero. Arbitro: Battisacco di Rivoli. Valentina Beltrami in azione  (foto Mauro Beltrami)


CAMPIONATO DI PRIMA DIVISIONE MASCHILE, girone BASKET PER TUTTI, SECONDA GIORNATA: Polisportiva Brabasket – Moncalieri Basket 2005: 78-57 (20-8; 34-23; 56-36; 78-57) - Franca vittoria della Prima Divisione BraBasket in casa contro una squadra di Moncalieri. Pur se solo in 8 (i giocatori under 19 erano impegnati in contemporanea a Pinerolo con la loro squadra), i braidesi hanno messo una seria ipoteca sulla vittoria fin dal primo quarto, portandosi decisamente avanti e poi controllando il match fino alla fine. Martedì sera quarta giornata di andata: la PBB è impegnata a Torino contro il Kappadue. Polisportiva Brabasket: Martinengo 22, Mantilleri 2, Bevione 10, De Marchi 2, Vaudano 16, Mariano Federico 7, Rossi 4, Bernocco 15; All. Tarasco; Moncalieri basket 2005: Comoglio 1, Raina 7, Trapani 6, Andreetto 4, Passiante 12, Bordone 5, Abrate, Graziano 5, Mostratisi 4, Pizzolato 13; All. Chiabotto. Arbitro: Casuccio di Torino.


Luca Bernocco, 15 punti (foto Beltrami)


CAMPIONATO REGIONALE MASCHILE UNDER 19, girone C, NONA GIORNATA: Santiano Cestistica Pinerolo - Polisportiva Brabasket: 57-49 (16-10; 30-26; 36-37) La PBB fa un'ottima partita, ma perde anche con un po' di sfortuna: tre infortuni (Agnelli, Battaglino e Capriolo), con Cortese sofferente di crampi e Remussi zoppicante dopo aver subito una botta alla caviglia che hanno dovuto giocare per forza nell’ultimo quarto per mancanza di sostituti. Ciononostante, la BRC vinceva di 1 punto a 7 minuti dalla fine, ma ha ceduto negli ultimi frangenti lasciando la vittoria agli avversari.  Santiano Cestistica Pinerolo: Bianciotto 10, Farinetti 12, Molinero 17, Nicola 6, Bonnin 5, Salini 6, Carrozza 1, Fontan, Giraudo, Cirone; All. Rolando.


Polisportiva Brabasket: Agnelli 5, Battaglino 2, Capriolo 4, Modena 18, Cortese 13, Remussi 5, Boffa 2, Cardile, Iacono; All. Manassero. Arbitro: Alesso di Orbassano.


CAMPIONATO REGIONALE FEMMINILE UNDER 17, girone B, quarta GIORNATA di ritorno:  Polisportiva Brabasket – Beinaschese OTB: 38-58 (6-20; 21-31; 29-45). Nella quarta giornata di ritorno, come già nella partita di andata, le ragazze dell'Under 17 hanno perso a testa alta l'incontro contro le rivali della Beinaschese, mostrando buon impegno e determinazione, nonostante la formazione ridotta a sole 6 giocatrici. Dopo un primo quarto incerto con pochi canestri, le giallo blu hanno fatto vedere un buono slancio, conquistando il parziale del secondo quarto. Il resto della partita, anche se caratterizzato da una voglia di riscatto, è stato giocato dalle gialloblu con buone azioni di attacco, ma la scarsa precisione dei tiri ha fatto la differenza con le avversarie: si è passati così dai solo 8 punti di svantaggio a metà del terzo quarto ai 20 punti di differenza a fine match, quando la stanchezza si è fatta sentire e mancava la lucidità necessaria a recuperare la partita. Fra l’altro, dalla metà dell' ultimo quarto la squadra della BRC ha dovuto giocare in 4 per il raggiungimento dei 5 falli da parte di De Giorgi e l'infortunio di Bagnasco, scesa in campo con una caviglia fasciata. Come sempre, però, la squadra avversaria si è distinta per sportività e correttezza, in tale frangente così come durante tutto l'incontro. Buona prestazione di Bertello, che in partita ha realizzato 20 punti. Prossimo incontro in trasferta a Rivoli sabato 21/01 contro il Conte Verde. Polisportiva BraBasket: De Giorgi 7, Bagnasco 2, Versio 4, Giraudo 1, Negro A. 4, Bertello 20; All. De Giorgi, Acc. Murrau; A.s.d Beinaschese- Otb : tabellino non disponibile. Arbitro: Navello di Dogliani. 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it