VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
12 December 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
08/01/2014 - Cuneo - Economia

BRA - Emergenza casa, domande per i contributi in municipio a Bra

BRA - Emergenza casa, domande per i contributi in municipio a Bra
Casa, per tanti è un miraggio per altri ancora precaria quanto il "marzapane"

(co.s.) - La casa di abitazione, bene primario ma anche incubo per chi fatica ad arrivare a fine mese.



Per questo la Fondazione Cassa di risparmio di Cuneo, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Bra e la Caritas interparrocchiale della città della Zizzola, ha promosso l’iniziativa “EmergenzaCasa3”, proseguendo la fortunata esperienza di aiuto alle famiglie in situazione di temporanea emergenza abitativa.


L’iniziativa permette di ottenere un contributo fino a millecinquecento euro a favore di condomini o proprietari che sottoscriveranno un patto di solidarietà con gli inquilini, aiutandoli a superare il particolare momento di difficoltà. Potranno fare domanda, entro il 7 marzo 2014, coloro che hanno sottoscritto un contratto d’affitto regolarmente registrato con un nucleo familiare a carico, che non risiedono in case popolari e non siano proprietari di unità abitative o in rapporti di parentela con il proprietario.


Per accedere al contributo occorrerà anche essere residenti a Bra e con un Isee (l’indicatore della situazione economica equivalente) inferiore o pari a dodici mila euro, non avendo percepito contributi nelle precedenti edizioni di “Emergenza casa” per un importo pari o superiore a 750 euro.


Nella distribuzione dei fondi, erogati sino all’esaurimento delle somme a disposizione, sarà data priorità alle famiglie con una storia occupazionale precaria. Particolare attenzione sarà quindi riservata ai nuclei monoparentali ed alle situazioni di disoccupazione, mobilità, precariato, cassa-integrazione (specialmente per quella a zero ore) o di cessazione dell’attività di tipo autonomo che coinvolgono uno o più dei suoi componenti.


Sul sito web ufficiale dell’amministrazione comunale, all’indirizzo www.comune.bra.cn.it, sono riportare maggiori informazioni e la modulistica da presentare al momento della domanda.


 Per la presentazione della quale occorrerà prima prenotarsi agli uffici della ripartizione socio-scolastica comunale dal 13 gennaio sino al 7 marzo 2014 telefonando al numero 0172.438295, scrivendo all’indirizzo famiglia@comune.bra.cn.it oppure presentandosi allo sportello di via Barbacana 6 (primo piano) il martedì e giovedì dalle ore 8:30 alle 12:45 e  dalle 15 alle 16. (rg)


Info:  Città di Bra – Ripartizione Socio-scolastica


Tel. 0172.438336 – famiglia@comune.bra.cn.it


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it