VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
10 December 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
30/01/2012 - Cuneo - Sport

BRA - Polisportiva Brabasket: ennesima buona prova, nel campionato di Prima Divisione

BRA - Polisportiva Brabasket: ennesima buona prova, nel campionato di Prima Divisione

CAMPIONATO ITALIANO SERIE B FEMMINILE, girone A, QUARTA GIORNATA DI RITORNO: New Basket A-Zena Genova - Polisportiva BraBaske: 60-42 (16-11; 31-21; 45-36)



AIDO BRC: ANCORA UNA SCONFITTA - Le gialloblu di Alfero non ce l’hanno fatta nemmeno contro l’A-Zena: l’Aido BRC torna da Genova con una pesante sconfitta che pare ormai condannarla all’ultimo posto del girone, con poche speranze di riacciuffare le genovesi, che pure un mese e mezzo fa a Bra erano state battute. In questo lasso di tempo, però, le liguri paiono essersi risollevate e, anche grazie a qualche acquisto, il nuovo coach Pansolin ha inanellato una buona serie di vittorie casalinghe; la squadra di Bra pare invece essersi involuta e, nonostante la sferzata data dalle minacciate dimissioni del coach Alfero, non riesce a recuperare. Anche a Genova le gialloblu hanno dovuto disputare un match al continuo inseguimento delle padrone di casa, profondendo energie fisiche e psicologiche per mantenersi a distanze recuperabili, salvo poi coprirsi di falli e cedere nel terzo quarto, anche a causa di un arbitraggio che le ha via via innervosite (alla fine ben quattro falli tecnici per la squadra braidese, cui ha fatto da contraltare l’espulsione di un’avversaria). In tale situazione, Alfero ha provato tutte le carte a propria disposizione, e ben 8 giocatrici gialloblu su dieci sono andate a segno, ma la sola Giulia Bonavita ha raggiunto a quota dieci punti, mentre le avversarie Flandi (17 punti, top scorer della gara) e Giovanna Canepa (14 punti) hanno saputo essere più incisive dal punto di vista realizzativo.Sabato sera è attesa a Bra la squadra della Spezia, contro la quale all’andata le braidesi non avevano demeritato: i sostenitori braidesi sperano ancora in una riscossa delle proprie beniamine. New Basket A-Zena Genova (t.l. 19/31):  Bracco, Canepa G. 14, Cavellini 8, Mancini 5, Cerretti 9, Flandi 17, Giorato, Manzato 4, Marsano 3, Canepa C. All.: Pansolin. Polisportiva Aido BRC Brabasket (t.l. 18/27): Caputo 4, Partipilo, Germanetti 5, Bonavita 10, Cattani, Donadio 6, Giordano 1, Lanzetti 5, Raffaeli 6, Capellino 5; All. Alfero. Arbitri: Bobbato e Garavaglia di Arona (NO). Giulia Bonavita, 10 punti (foto repertorio Beltrami).


CAMPIONATO SERIE C REGIONALE MASCHILE, GIRONE A, OTTAVA GIORNATA DI RITORNO: Endurance Basket Carmagnola - Aido BRC Brabasket: 62-48 (19-14; 30-26; 49-34). L’AIDO BRC SCONFITTA A CARMAGNOLA     L’infortunio occorso la settimana scorsa a Luca Pavese è una tegola che davvero non ci voleva: il lungo, perno del gioco del coach Tarasco e da settimane tra i più positivi del team gialloblu, si è infatti procurato uno strappo muscolare ad un gemello del polpaccio e ne avrà per diverse settimane: per una squadra come la PBB, tutta tesa a cercare di raggiungere sul filo di lana la C.R. Asti per procurarsi una posizione migliore nella successiva fase ad orologio, è un danno grave. Per quanto riguarda la partita di Carmagnola, la sconfitta in trasferta contro una squadra di classifica superiore ci sta, ma con Pavese in campo sarebbe certo stata contenuta in misure minori. Invece, dopo aver retto il confronto per due quarti, nella seconda metà della gara i gialloblu hanno dovuto cedere ai padroni di casa, forti tra l’altro di una panchina decisamente più fornita di quella braidese. In doppia cifra Stodo e Cuna per il Carmagnola, Maffeo (top scorer della gara) e Passera per l’Aido BRC. Domenica sera la PBB finirà la prima fase ospitando il Kolbe già sconfitto a Torino all’andata: con la squadra a pieno organico non sarebbe stato avventato sperare in un successo con i torinesi ed in una contemporanea sconfitta degli astigiani a Fossano, che consentisse alla Brabasket di scavalcare questi ultimi (per la differenza canestri) nel roster di partenza della fase ad orologio; a Bra però non hanno ancora perso tutte le speranze. Endurance Carmagnola: Fortunato 4, Gaudio 1, Stodo 14, Mudadu 5, Pinto 7, Cobisi 4, Barberis M. 6, Barberis G. 1, Nyembwek 9, Cuna 11; All. Gili. Polisportiva Aido BRC Brabasket: Martinengo 5, Ciuti 2, Allara, Rolfo 5, Bertello, Federici 4, Giacone, Maffeo 18, Passera 11, Abrate 4; All. Tarasco. Arbitri: Lanfranchi di Grugliasco e recenti di Alba. L’allenatore dell’Aido BRC Brabasket, Romano Tarasco (foto Beltrami).


CAMPIONATO PROMOZIONE FEMMINILE, girone B, DECIIMA GIORNATA: Beinaschese OTB - Polisportiva Brabasket: non disputata per difficoltà nei trasporti (neve). CAMPIONATO DI PRIMA DIVISIONE MASCHILE, girone BASKET PER TUTTI, QUINTA GIORNATA: Polisportiva Brabasket – CiErre Asti: 68-52 (19-10; 40-20; 57-35). Ennesima buona prova, nel campionato di Prima Divisione, dei giovani braidesi della PBB, che dopo aver preso il largo già nel primo quarto, hanno incrementato il vantaggio fino al distacco massimo di +22 al termine del terzo quarto, per poi gestire in sicurezza la fine del match. Strepitoso il lungo Luca Bernocco che, oltre a essere stato il miglior realizzatore dei suoi con 19 punti, ha messo a segno ben cinque canestri dalla distanza dei tre punti. In doppia cifra anche Martinengo e Bevione; top scorer della gara l’astigiano Canato, con 21 punti. Con questa vittoria i braidesi hanno consolidato la loro seconda posizione in classifica a pari merito col Giaveno ed a due soli punti dal Rivalta, che potrebbero addirittura raggiungere venerdì prossimo in caso di vittoria proprio contro i rivaltesi, attesi alla Pellizzari alle 19,30. Polisportiva Brabasket: Martinengo 15, Mantilleri, Bevione 10, De Marchi 3, Vaudano 7, Mariano Federico 8, Cortese 4, Bernocco 19, Modena 2, Rossi; All. Manassero. CiErre Asti: Bosticco, Marchiaro 11, Canato F. 21, Deltetto 5, Canato D., Battaglino, Menardi, Varvello 12, Fissore 3. Arbitro: Bottazzi di Torino. Federico Mariano, 8 punti (foto Beltrami).


CAMPIONATO REGIONALE MASCHILE UNDER 19, girone C, DODICESIMA GIORNATA: Polisportiva Brabasket – B.C. Castelnuovo Scrivia: non disputata per difficoltà nei trasporti (neve)

CuneoOggi.it
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it