VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
20 October 2017 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
16/05/2017 - Vercelli Città - Cronaca

CAPPUCCINI, VIA LIBERA AL PARTITO DEL MATTONE - E per il popolo i giardinetti - La Croce Rossa ( Sara Vinci ) in aiuto dei costruttori

CAPPUCCINI, VIA LIBERA AL PARTITO DEL MATTONE - E per il popolo i giardinetti - La Croce Rossa ( Sara Vinci ) in aiuto dei costruttori
Anglesio - Catricalà - Zappino


( g. g. ) - Vien fatto di domandarsi, assistendo a questa riunione della IV Commissione Consiliare permanente – oggi pomeriggio 16 maggio, ore 17,30 - del Consiglio Comunale di Vercelli, se ( e l’interrogativo è retorico ) il Comune abbia un Segretario Generale ed, eventualmente, qualcuno lo interpelli.

 

E in questo secondo caso invece l’interrogativo è pertinente.

 

Perché il deprimente siparietto visto oggi, protagonista (involontario) il Presidente Costantino Zappino, autorizza il dubbio.

 

I fatti: come è noto, solo dopo la pubblicazione del nostro articolo di stamane si sono accorti che l’avviso di convocazionie della Commissione non era stato affisso all’Albo Pretorio on line.

(I link a fondo pagina).

 

Sicuramente – va detto – una dimenticanza.

 

Forse sintomatica del niente che contano – nell’idea di qualcuno – le Commissioni, ma niente di più che una dimenticanza.

 

E ci vorrebbe poco a dichiararla come tale.


Senonchè se la riunione fosse – come deve essere –  dichiarata nulla per l’ inadempienza che è grave (la gente non può sapere e quindi assistere ai lavori e perciò viene meno il requisito della pubblicità dell’adunanza, costitutivo della validità della stessa) a quel punto si arriverebbe tardi e non si potrebbe deliberare prima dalla seduta del Consiglio Comunale (la prima convocazione dopodomani, 18 maggio).

 

Quindi l’ urgenza di fare  piacere come meritano ai privati che si vedranno riconosciuti come edificabili terreni agricoli e in cambio realizzeranno i giardinetti ai Cappuccini, avrebbe corso il rischio di non essere onorata.

 

Perché su questa materia adesso – dopo 5 anni che non se ne parlava più - c’è una vera e propria fregola.

 

Che travolge la logica ed il diritto.

 

Che sfida il ridicolo.

 

Perche?

 

Perché Michelangelo Catricalà dei 5 Stelle ha tentato di dire: non c’è stata pubblicità della notizia, quindi la riunione è nulla.

 

Ma subito il Presidente Zappino ha osservato: no, il Regolamento (delle Commissioni) dice effettivamente che l’avviso debba essere messo on line, ma non dice quando.

 

Un bizantinismo disarmante, ma tutti (tranne Catricalà) i presenti (Peila, Cau, Campominosi, Materi, Vinci) abbozzano.

 

Ha abbozzato anche chi dovrebbe conoscere a menadito il Regolamento per il funzionamento del Consiglio e delle Commissioni, il Presidente Michele Gaietta.

 

Che forse non avrà consultato il Segretario Generale.

 

Perché se lo avesse fatto il Segretario non avrebbe potuto che ricordare cosa dispone l’art. 71:

Proprio così:”Alle sedute delle Commissioni si applicano, in quanto compatibili, le norme ed i principi relativi al funzionamento del Consiglio Comunale”

 

E cosa dice quindi il Regolamento del Consiglio?

 

Dice chiaro:

 

Quindi “almeno otto giorni liberi” prima deve essere on line.

 

***

 

Vedano loro, naturalmente.

 

Se va bene a loro amen.

 

A noi compete farlo notare, perché su di una cosa del genere non si può sorvolare.

 

Facciano pure.

 

Facciano costruire i costruttori.

 

Che diranno sicuramente grazie quando sarà ora.

 

***

 

Dal punto di vista dei voti non ci sono sorprese: Sara Vinci, più Pd che Cambia Vercelli e Croce Rossa, tenta di ottenere un rinvio per mettere d’accordo il gruppo, ma la zittiscono e vota: non si spari però sulla Croce Rossa.

 

A favore dei giardinetti in cambio di affari per pochi sono Peila, Zappino e, dunque, Vinci.


Contrario Catricalà.

 

Astenuti Campominosi e Materi.

 

Presente, come Tecnico, solo Simona Maria Anglesio.


Tenuta alla larga, come anticipato stamane, il bene tutelato Liliana Patriarca.

 

Lei è però stata a disposizione ieri dei Consiglieri di maggioranza che avevano dubbi sull’operazione.


Perché saranno anche di maggioranza, ma non tutti rinunciano all’onere del pensiero.

 

Leggi anche:

 

http://vercellioggi.it/dett_news.asp?titolo=CAPPUCCINI__UN_AFFARE_PER_POCHI_-_Terreni_&id=73364&id_localita=2

 

http://vercellioggi.it/dett_news.asp?titolo=COMUNE_MAGICO_-_In_tarda_mattinata_appare_all'albo_&id=73370&id_localita=2

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it