VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
domenica 9 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
19/07/2012 - Torino - Economia

CARMAGNOLA - Asprocarne Piemonte sempre più attiva sul mercato: avviata una collaborazione per la fornitura di bovini da macello in Libia

CARMAGNOLA - Asprocarne Piemonte sempre più attiva sul mercato: avviata una collaborazione per la fornitura di bovini da macello in Libia
Convegno organizzato dall’Asprocarne Piemonte

Nonostante la risalita dei prezzi alla vendita dei bovini da macello a cui si è assistito nell’ultimo anno, la situazione generale del comparto carne bovina in Piemonte continua a rimanere critica. I costi della produzione infatti non accennano a diminuire anzi, nelle ultime settimane, hanno ripreso a crescere in modo totalmente incontrollabile. In particolare stanno aumentando fortemente i prezzi di Soja e Mais (principali materie prime utilizzate nella dieta dei bovini da ingrasso) oltreché dei capi da ristallo che, in tutta Europa, hanno raggiunto i livelli massimi dei prezzi negli ultimi 10 anni. Analizzata questa congiuntura generale sfavorevole, si rende necessario un intervento strutturale del mercato cercando, dove possibile, di individuare nuovi canali di vendita che assicurino la sopravvivenza dei nostri allevamenti. Da alcuni mesi Asprocarne sta collaborando all’interno del Consorzio “L’Italia Zootecnica” (Consorzio che raggruppa le principali Organizzazioni dei Produttori delle Regioni italiane) di cui è socia fondatrice, al fine di stringere accordi commerciali con società di importazione provenienti dalla Libia e dalla Turchia, Paesi questi per i quali esistono specifici accordi bilaterali con l’Italia e con i quali è stato definito un rigido protocollo sanitario messo a punto dai rispettivi Ministeri. Questa settimana si è concretizzato il primo di questi contatti commerciali. E’ infatti prevista la partenza di una nave con destinazione Libia, appositamente attrezzata per il trasporto di animali vivi. Asprocarne contribuirà, con il prodotto dei propri soci, al completamento del carico che è previsto in circa 500 capi. In particolare dalla nostra Regione verranno forniti capi maschi di razza Garonnese e incroci polacchi. Crediamo che l’iniziativa possa essere un primo importante tassello per dare avvio ad una nuova stagione in cui i produttori e le loro Organizzazioni di prodotto possano giocare un ruolo da protagonisti all’interno del mercato della carne bovina che, ogni giorni di più, sta evolvendosi in un’ottica mondiale e non più solamente riferita al singolo Paese. Siamo certi tuttavia che, nel contempo, risulta di fondamentale importanza rilanciare il mercato interno ricercando nuovi sbocchi per le nostre produzioni di altissima qualità ed in particolare per la razza Piemontese, che rimane il fiore all'occhiello delle carni bovine prodotte in Piemonte.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it