VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 19 ottobre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
24/01/2015 - Vercelli Città - Cronaca

CATANIA Vs. PRO VERCELLI - Quattro a zero, palla al centro

CATANIA Vs. PRO VERCELLI - Quattro a zero, palla al centro
Marcolin Allenatore del Catania

Già annichilita a Bologna, la Pro è stata addirittura umiliata a Catania da una squadra che, pur ricca di nomi altisonanti, era pur sempre penultima in classifica.

La compagine di Scazzola non si è letteralmente presentata in campo al Massimino, dove è andata subito sotto, al 5°, quando Coly si è perso Calaiò che lo ha aggirato facilmente superando Russo dall'altezza del dischetto.

La Pro non ha reagito, se non con i guizzi di Di Roberto che ha cercato invano di ispirare compagni lenti e svogliati.

Cosicché è stato il Catania a raddoppiare, al 14°, quando un Castiglia davvero irriconoscibile ha abbattuto in area Sciaudone, procurando a Calaiò il rigore del bis. Nonostante il passivo, ancora nessuna notizia dalla Pro, infilata al 32° da una punizione-gioiello di Rosina dal limite.

Solo a quel punto la Pro si è svegliata, procurandosi due occasioni con Scavone e Statella, entrambe fallite di un niente a causa di deviazioni fortuite dei difensori siciliani.

C'erano le avvisaglie per una ripresa tutto orgoglio e determinazione, ma i tentativi degli uomini di Scazzola si sono subito infranti quando, al 57°, Maniero ha saltato Scaglia e Coly e ha piazzato un sinistro irresistibile alle spalle di Russo.

A quel punto Scazzola ha inserito forze fresche, ma neppure Emmanuello, Sprocati e Beretta sono riusciti a girare una partita ormai compromessa.

Non sono mancate le occasioni per accorciare almeno le distanze, ma il risultato non è cambiato.

Sabato 31 ci vorrà la solita Pro Vercelli formato "Piola" per avere ragione di un avversario agguerrito qual è il Modena di "Monzon" Novellino.

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

 

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti, illustrate cliccando questo link:

 

http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

 

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it