VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
venerdì 4 dicembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
21/04/2020 - Regione Piemonte - Cronaca

CGIL FP CISL FP UIL FPL - Servizio sanitario regionale, mobilitazione di tutto il personale

CGIL FP CISL FP UIL FPL - Servizio sanitario regionale, mobilitazione di tutto il personale

Le Segreterie Regionali CGIL CISL UIL, facendosi interpreti del disagio in cui versa il personale del Servizio Sanitario Regionale nella gestione dell’Emergenza Covid-19, hanno in questi ultimi due mesi reiteratamente chiesto l’intervento della Regione Piemonte rispetto a una serie di criticità segnalate e denunciate.

Non ci sono state però risposte esaurienti, né tantomeno interventi risolutivi da parte dei vertici regionali uniti ad un incomprensibile ritardo su questioni legate alla tutela della salute e sicurezza rappresentano il grave limite che ha generato nella totalità delle lavoratrici e lavoratori una profonda ferita .

I temi irrisolti:

mancata sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori del SSR a causa della grave carenza di Dispositivi di Protezione Individuale quali mascherine - in alcuni casi palesemente non idonee -, camici, calzari etc;

mancata effettuazione dei tamponi a tutto il personale sintomatico e asintomatico;

mancata previsione dei test sierologici a tutto il personale, anche al fine di poter garantire l’effettiva tutela INAIL alla generalità del personale contagiato, sintomatico e asintomatico;

assunzione di personale da parte delle Aziende del SSR in numero largamente inferiore a quello dichiarato dall’Assessore alla Sanità e pertanto a tutt’oggi gravemente insufficiente;

mancata attivazione del Comitato regionale così come indicato dal “Protocollo per la prevenzione e sicurezza dei lavoratori della Sanità, dei Servizi Socio Sanitari e Socio Assistenziali in ordine all’emergenza sanitaria da Covid-19” sottoscritto il 23 marzo 2020 dalle Parti Sociali, su invito del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri competenti;

difforme interpretazione giuridica/gestionale delle USCA – da parte dell’Unità di Crisi - rispetto a quanto emanato dagli Assessori Caucino-Icardi.

Per tutte queste ragioni, le Segreterie Regionali di FP CGIL – CISL FP – UIL FPL comunicano lo stato di mobilitazione di tutto il personale del Servizio Sanitario Regionale.

 

Redazione di Vercelli

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it