VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
venerdì 10 aprile 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
09/12/2013 - Cuneo - La Posta

CUNEO – Michelin - Manifestazione davanti ai cancelli per mancato rinnovo del contratto nazionale gomma plastica scaduto da oltre un anno

CUNEO – Michelin  - Manifestazione davanti ai cancelli per mancato rinnovo del contratto nazionale gomma plastica scaduto da oltre un anno
Cuneo - Alcuni manifestanti

(p.v.) Sciopero di 8 ore, dopo l’ennesima rottura della trattativa sul rinnovo del contratto nazionale della gomma plastica, avvenuta nella notte del 3 dicembre, causa una mancata predisposizione alla chiusura da parte della stessa Federazione, la quale si è presentata con le stesse richieste avanzate nel precedente incontro , ovvero : recupero produttività, maggiore flessibilità e riduzione dell’assenteismo, con una disponibilità all’aumento salariale ferma a 118 euro. Dopo un anno di trattative, da parte nostra c’era la volontà di chiudere, siamo andati incontro alle loro richieste, ma la Federazione, dimostrando in maniera evidente  spaccature interne è rimanendo ferma sulla propria posizione, di fatto, non ci ha messo in condizione di giungere ad una ipotesi di accordo. Ricordiamo che nella sola provincia di Cuneo il contratto riguarda oltre 4000 lavoratori, dipendenti di aziende come Michelin , Abet laminati, Arpa, Mondo, Svs,ecc. In quasi tutte le aziende presenti sul territorio l’adesione allo sciopero è stata massiccia con punte del 90% circa nello stabilimento Michelin di Cuneo, dove,  si è svolta anche una manifestazione molto partecipata davanti ai cancelli. Ad oggi permane a tempo indeterminato il blocco degli straordinari e, se ciò non dovesse bastare saremo costretti a mettere in campo ulteriori forme di protesta. Pertanto siamo costretti a richiamare ad un maggiore senso di responsabilità la Federazione della gomma plastica, ricordandole che nonostante la gravissima crisi economica che stiamo attraversando tutti gli altri contratti di categoria relativi al comparto industriale (Chimico, Concia , Vetro, Tessile, ecc.) sono stati chiusi, alcuni con parecchi mesi di anticipo rispetto alla scadenza e senza nessuna forma di protesta e/o mobilitazione!! Nel ringraziare tutti i lavoratori e le lavoratrici che continuano a sostenerci, auspichiamo che la controparte si adoperi a creare le condizioni per giungere ad una conclusione positiva nel più breve tempo possibile, onde evitare di mettere a repentaglio le buone relazioni industriali con eventuali spiacevoli ripercussioni all’interno degli stabilimenti interessati.



Il Segr. Gen. Uiltec Cuneo


GIANLUCA MOGAVERO

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it