VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
10 December 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
21/06/2012 - Cuneo - Società e Costume

CUNEO - 16° Festa Provinciale di "Coldiretti Pensionati e Donne Impresa" - La grande partecipazione trasmette alle nuove generazioni coraggio e speranza

CUNEO - 16° Festa Provinciale di "Coldiretti Pensionati e Donne Impresa" - La grande partecipazione trasmette alle nuove generazioni coraggio e speranza
Festa dei pensionati

Più di 1000 persone hanno partecipato alla sedicesima Festa Provinciale di Coldiretti Pensionati e Donne Impresa, che si è svolta a Madonna dei Boschi di Boves, giovedì 21 giugno. La Santa Messa è stata officiata dal Vescovo di Cuneo e Fossano, Monsignor Giuseppe Cavallotto e dai Consiglieri Ecclesiastici Coldiretti. Monsignor Cavallotto, ricordando la sua infanzia e i suoi genitori, agricoltori, ha voluto sottolineare il ruolo di Coldiretti per la difesa del Creato e come le radici cristiane siano particolarmente vive in Coldiretti. Lorenzo Bergese, presidente dei Pensionati Provinciali Coldiretti, ha evidenziato come, nonostante il momento di forte difficoltà per le aziende, sia stato grande il numero dei pensionati Coldiretti che, anche quest’anno, hanno partecipato alla Giornata, per mantenere vivo e saldo l’impegno con l’Organizzazione e per “trasmettere alle nuove generazioni coraggio, fiducia e speranza, indispensabili per affrontare le sfide a cui sono chiamati gli imprenditori di oggi”. A conclusione di un anno intenso, Delia Revelli, responsabile Donne Impresa Coldiretti Cuneo, ha evidenziato i progetti e i corsi di formazione portati a termine e come il ruolo della donna sia cresciuto all’interno delle aziende e nell’Organizzazione, dando slancio a nuove progettualità. Il direttore di Coldiretti Cuneo, Bruno Rivarossa, ha rimarcato l’importanza di poter usufruire oggi dell’esperienza di chi ha già vissuto momenti storici di difficoltà: “Il dialogo con i pensionati, che ancora oggi costituiscono un pilastro importante per le famiglie e per Coldiretti, è uno di quegli aspetti fondamentali nella vita dell’Organizzazione ed è la leva che aiuta a superare i momenti più duri e che, sono convinto, aiuterà a fronteggiare la crisi economica per costruire un futuro propositivo”. Danilo Elia, segretario Federpensionati Coldiretti, ha portato il saluto del presidente nazionale Antonio Mansueto, riconoscendo che la giornata di festa cuneese raccoglie l’assemblea di pensionati più grande e partecipata e ricordando la forte azione sindacale che Coldiretti sta portando avanti a livello istituzionale. “Non bisogna dimenticare – ha concluso il presidente di Coldiretti Cuneo, Marcello Gatto - il ruolo fondamentale che i pensionati e le donne hanno per la vita imprenditoriale del nostro territorio: con spirito di gratitudine e riconoscenza, è stato vissuto questo momento di condivisione e riflessione che unisce tutti gli iscritti alla Coldiretti”.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it