VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 27 novembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
28/08/2012 - Cuneo - Economia

CUNEO - E’ nata in Valle Varaita la filiera delle carni tipiche «Gestalp»

CUNEO - E’ nata in Valle Varaita la filiera delle carni tipiche «Gestalp»
Bovini in Valle Varaita

Si è da poco conclusa la prima fase del progetto che riguarda la filiera carni del Programma Gestalp Valle Varaita, programma pilota di sviluppo sostenibile promosso dall’Università degli studi di Torino - Facoltà di Medicina Veterinaria e Agraria, patrocinato dalla Regione Piemonte e dalla Provincia di Cuneo - Assessorati Agricoltura e Tutela Fauna, a cui collaborano la Federazione Provinciale Coldiretti e l’Istituto delle Tecnologie Agro-alimentari di Moretta.



Costituita l’Associazione degli Allevatori locali, con la lavorazione pilota di due partite di vitelli d’alpeggio, dall’inizio dell’anno il mercato dei prodotti tipici delle nostre montagne si è arricchito con i salumi de “Il Vitello d’Alpe” (prosciutto cotto, salame cotto, salame crudo in filzetta, in rosa, crespone, mocetta, bresaola), realizzati appunto con carne di vitello allevato ed alpeggiato esclusivamente in territorio di Valle.


Con il presente comunicato” fa sapere Floriano Luciano, presidente della Azienda Naturale GestAlp – Cooperativa agricola che gestisce la filiera - “intendiamo ringraziare il laboratorio Brizio di Venasca che ha consentito di avviare la produzione in attesa della costruzione delle strutture GestAlp e, in particolare, desideriamo esprimere viva riconoscenza a tutti i punti vendita ed ai ristoratori locali che hanno aderito con entusiasmo al progetto, contribuendo a reclamizzare il prodotto ed a renderlo disponibile ai consumatori, la cui fiducia è andata ben oltre il previsto”. Ma non solo” – prosegue il presidente – “le osservazioni e i consigli di tutti sono stati essenziali in questa fase sperimentale e hanno contribuito al pieno successo dell’iniziativa, permettendo di migliorare alcuni dettagli produttivi”.


Il Consiglio Direttivo della Cooperativa, che riunisce inoltre i Comuni di Sampeyre e Frassino, il Comprensorio Alpino (con sede a Melle) e il Centro Ricerche Universitario sulla gestione degli ecosistemi alpini (con sede a Sampeyre), tiene a sottolineare che sta prendendo forma una straordinaria collaborazione “di Valle” che, anche nelle previsioni più ottimistiche, non era scontata e neppure semplice da attuare. Infatti, dovendo avviare un processo produttivo nuovo senza disporre di strutture in proprio, si sono dovute concentrare le lavorazioni in due soli momenti, limitando la quantità e la gamma di prodotti disponibili nonché la continuità nella distribuzione.


Prosegue Luciano: “Questa situazione ha creato qualche inevitabile disguido, che avrebbe potuto limitare il pieno successo dell’iniziativa, mentre, al contrario, la comprensione e la volontà costruttiva di tutti hanno contribuito a raggiungere un importante e, speriamo, duraturo traguardo”.


A partire del 2013” – aggiunge il coordinatore del programma GestAlp, Andrea Dematteis – “con la possibilità di godere di una struttura produttiva e di personale in proprio, la distribuzione dei prodotti sarà sicuramente più continua e l’offerta più variegata. A Frassino, infatti, è in fase di costruzione il Centro di lavorazione carni Gestalp, su terreni appositamente acquistati, che potrà garantire una produzione continuativa e una qualità costante dei prodotti «Il Vitello d’Alpe», con l’affiancamento della linea di salumi «Ungulati delle Alpi cuneesi», che arricchirà l’offerta tipica degli esercizi di ristorazione e vendita locale”.


Se il cantiere del Centro procederà spedito, sarà inoltre possibile acquisire un significativo contributo da parte del GAL Tradizioni delle Terre Occitane, che qui si ringrazia per l’attenzione dimostrata all’iniziativa.


In conclusione, dunque, la filiera delle carni tipiche GestAlp è in piena corsa! Speriamo che il futuro riservi alla Valle molte altre soddisfazioni.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it