VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
domenica 9 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
23/07/2012 - Cuneo - Economia

CUNEO - Il bilancio dell’Atc cuneese - Marco Buttieri, presidente dell’Atc: "L’esercizio finanziario registra un utile di circa 240 mila euro"

CUNEO - Il bilancio dell’Atc cuneese - Marco Buttieri, presidente dell’Atc: "L’esercizio finanziario registra un utile di circa 240 mila euro"
Conferenza Atc

Nonostante il salasso dell’Imu e le crescenti morosità legate all’emergenza sociale, l’Atc di Cuneo vara un bilancio che conferma la buona gestione dell’ente preposto all’edilizia residenziale pubblica. «Benchè, come risaputo, il momento sia particolarmente critico – spiega il presidente Marco Buttieri – l’esercizio finanziario registra un utile di circa 240 mila euro. È vero che la morosità è aumentata, tuttavia siamo riusciti a contenerla nella misura dell’8%. Tengo inoltre a sottolineare – aggiunge il presidente Atc - come il ricavato dei canoni di affitto sia aumentato del 3% rispetto all’anno precedente, a fronte di una difficile congiuntura economica che è  davanti agli occhi di tutti». L’ente è dunque sano e solido, come dimostra l’avanzo di 3 milioni di euro, tutti già impegnati per interventi di ristrutturazione o per la realizzazione di nuove costruzioni visti i minori trasferimenti della Regione Piemonte. Il presidente Buttieri evidenzia inoltre come – contrariamente a quanto larga parte dell’opinione pubblico pensa – l’Atc paga allo Stato circa un milione di euro di imposte, tra Ires ed Irap; 800 mila sono accantonati quest’anno solo per l’Imu. Anche per ciò che concerne il taglio dei costi l’Atc rivendica con orgoglio di aver fatto la sua parte. «Sul fronte delle spese – argomenta Buttieri – abbiamo anticipato le decisioni di Monti. Siamo riusciti a contenere le spese istituzionali, riducendole del 3,5% rispetto al passato bilancio. Considerevole poi la riduzione decisa dal consiglio di amministrazione sul costo del personale dirigente, che ha subito un drastico taglio del 33%». Sulla scorta di questi dati, il presidente dell’Atc non rinuncia ad una riflessione di carattere politico-amministrativo, non senza prima aver ringraziato le oculate gestioni dei suoi predecessori e tutti i suoi collaboratori. «Anche in momenti di crisi così forte, quali sono quelli che stiamo vivendo, si può fare della buona amministrazione, purchè – osserva – si mettano da parte le appartenenze partitiche, fonte per lo più soltanto di sterili contrapposizioni, e si usi il buon senso nel gestire i fondi pubblici. Oggi più che mai – rileva Buttieri – chi amministra è costretto ad adottare scelte che vanno ad incidere in modo pesante sulle abitudini di vita dei cittadini e sul territorio stesso; per questo – afferma - deve sapersene assumere la responsabilità. Sono convinto che il tessuto della classe dirigente della nostra provincia rifletta in larga parte questa tipologia. Per queste ragioni – conclude - ritengo che il “modello Cuneo” dovrebbe essere più spesso indicato quale esempio di buon governo per l’intero Paese».

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it