VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
domenica 9 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
01/06/2011 - Cuneo - Economia

CUNEO - Siglato in Confagricoltura il contratto tra Ora Agricola e sindacati

CUNEO - Siglato in Confagricoltura il contratto tra Ora Agricola e sindacati

È stato siglato oggi, mercoledì 1° giugno, nella sede della Confagricoltura di Cuneo (corso IV Novembre, 8) il contratto aziendale in ambito agricolo tra la Ora Agricola di Cherasco, leader in Piemonte nel settore avicolo, e i sindacati Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila-Uil. Alla firma erano presenti il direttore della Confagricoltura di Cuneo, Roberto Abellonio, il presidente della Ora Agricola, Umberto Simoni, l’amministratore delegato dell’azienda, Aldo Barale, i rappresentanti dei lavoratori della Ora, il segretario della Flai-Cgil, Paolo Capra, il segretario della Fai-Cisl, Elio Ghirardi e il segretario della Uila-Uil, Giuseppe Meineri.



Grande soddisfazione è stata espressa da tutte le parti che hanno sottoscritto l’accordo; l’unico adottato nel Cuneese da una realtà agricola di così grandi dimensioni (oltre 200 dipendenti). Di “atto importante” parla il direttore della Confagricoltura provinciale, Roberto Abellonio: “In un periodo di estrema difficoltà per le aziende agricole - ha dichiarato – ci troviamo di fronte ad una realtà aziendale sana che continua ad assumere, garantendo ricadute positive non solo al comparto avicolo cuneese, ma a tutto il territorio. Si tratta di un risultato significativo – ha proseguito Abellonio – ottenuto grazie alla collaborazione tra la parte datoriale e le sigle sindacali; un’intesa che considera le esigenze organizzative della Ora Agricola e tutela, nel contempo, i diritti dei lavoratori”. In un contesto agroalimentare molto competitivo e controllato da multinazionali, l’Ora Agricola ha scelto di gestire l’intera filiera avicola, dalla materia prima al processo di trasformazione, fino alla fase di distribuzione. Questo processo richiede, però, un’organizzazione gestionale flessibile e pronta alla richiesta del mercato. In applicazione dell'articolo 2 del CCNL degli operai agricoli, le parti hanno inteso consolidare la natura dei rapporti sindacali che si sono creati negli ultimi anni per favorire una sempre più concreta affidabilità reciproca. In particolare, restano prioritarie l'attenzione al miglioramento continuo della sicurezza e dell’ambiente di lavoro e il riconoscimento del reale contributo di ogni singolo lavoratore allo sviluppo della performance aziendale. Il contratto stabilisce che l’orario di lavoro settimanale potrà essere sviluppato sino ad un massimo di 44 ore nel corso della settimana e per un periodo non superiore a giorni 200 lavorativi nell'arco dell'anno solare.


Inoltre le parti hanno convenuto sulla opportunità di erogare un premio per obiettivi calcolato in riferimento ai risultati conseguiti dall’azienda ed erogazioni correlate ad incrementi di redditività.


“L’accordo appena siglato – afferma Aldo Barale, amministratore delegato della Ora Agricola – va nella direzione di migliorare il lavoro e la professionalità dei nostri dipendenti, in quanto riteniamo che le risorse umane rappresentino uno dei fattori più importanti di competitività aziendale. Inoltre, grazie anche a questo contratto, contiamo di poter incrementare lo sviluppo dell’azienda, in un contesto come quello agroalimentare molto concorrenziale”.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it