VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 9 dicembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
21/09/2010 - Alba e Langa - Cronaca

DIPENDENTE PUBBLICO 40ENNE - I Carabinieri lo sorprendono mentre, come mamma l’ha fatto, era con una prostituto romena - Atti osceni in luogo pubblico

DIPENDENTE PUBBLICO 40ENNE - I Carabinieri lo sorprendono mentre, come mamma l’ha fatto, era con una prostituto romena - Atti osceni in luogo pubblico
Controlli antiprostituzione dei Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di GOVONE hanno eseguito nelle scorse nottate alcuni servizi finalizzati a contrastare la prostituzione ed i reati legati a tale fenomeno lungo la strada statale 231 ASTI-CUNEO.



Ne dà notizia il Capitano Nicola Ricchiuti, Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Alba.


A ridosso del confine con la vicina provincia di ASTI i militari hanno infatti denunciato tre persone, più nel dettaglio:


-         Nei guai sono finiti una prostituta ed un suo cliente denunciati dai militari alla Procura della Repubblica di ALBA per il reato di atti osceni in luogo pubblico. I due, lei prostituta 20enne romena con precedenti penali e lui dipendente pubblico 40enne di ALBA, sono stati sorpresi mentre compivano atti sessuali completamente nudi sull’auto del cliente nelle prime ore della sera sul ciglio della carreggiata e senza essersi neanche appartati, incuranti dei numerosi automobilisti in transito. Sono stati invitati a rivestirsi, identificati e quindi denunciati dai Carabinieri di GOVONE.


-         Altra denuncia questa volta per il reato di atti contrari alla pubblica decenza a carico di un’altra 24enne prostituta romena abitante a BRESCIA notata dai militari mentre si prostituiva su strada, nel primo pomeriggio, parzialmente nuda al solo fine di attrarre più clienti. Anche in questo caso la ragazza romena è stata invitata a rivestirsi ed è stata denunciata alla Procura della Repubblica di ALBA.       


      


 


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it