VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 30 novembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
19/09/2011 - Cuneo - Economia

DOGLIANI E PAMPARATO - Banca Alpi Marittime, chiusa la collocazione di 5 milioni di euro dell’obbligazione etica a favore della Casa di Riposo

DOGLIANI E PAMPARATO - Banca Alpi Marittime, chiusa la collocazione di 5 milioni di euro dell’obbligazione etica a favore della Casa di Riposo
La casa di Riposo Opera San Giuseppe di Dogliani

La sottoscrizione era stata aperta lo scorso 1° luglio, per collocare sul mercato - clienti e soci della Banca Alpi Marittime, come nuovi investitori - 5 milioni di euro dell’obbligazione etica a favore della “Casa di Riposo Opera San Giuseppe” di Dogliani. E’ venerdì 16 settembre, con tre mesi e mezzo di anticipo, l’intero importo è stato collocato.



«L’obbligazione etica - spiega Carlo Ramondetti, Direttore Generale della Banca Alpi Marittime - ha la caratteristica di associare ad un buon investimento un concreto impegno sociale, attraverso la destinazione di una parte degli interessi a sostegno di uno specifico progetto sociale. La Bam ne ha aperte due, entrambe da 5 milioni di euro: una conclusa a favore della “Casa di Risposo Opera San Giuseppe” di Dogliani ed un’altra, iniziata da poco, a favore della Casa di Riposo di Pamparato. Ai sottoscrittori verrà rilasciata la certificazione fiscale per la detrazione dell’importo devoluto, dalla dichiarazione dei redditi».


La durata dell’obbligazione è di sei anni, con cedola semestrale ad un tasso fisso lordo del 4%; netto del 3,50% con lo 0,15% da destinare alle strutture indicate dalla Bam e di conseguenza con il 3,35% netto al risparmiatore.


«C’è soddisfazione - è il commento dei Gianni Cappa, presidente della Banca Alpi Marittime - per come i nostri clienti e soci abbiano risposto bene alle due iniziative: quella per la Casa di Risposo di Dogliani, già chiusa, come per quella analoga di Pamparato. Entrambe a favore del territorio che, chi sul territorio ci vive, ha ben compreso, mettendo a disposizione una parte dell’utile a favore di strutture disagiate, permettendo in tal modo di disporre, ognuna, di una somma annuale complessiva pari a 45 mila euro».


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it