VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 2 dicembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
15/10/2012 - Cuneo - Sport

FOSSANO - Alessio Fabris vince al trofeo delle province lombarde

FOSSANO - Alessio Fabris vince al trofeo delle province lombarde
La rappresentativa

Trofeo delle province lombarde in scena nella cittadina della Francia corta, Rodengo Saiano, ieri domenica, con una manifestazione ad inviti che ha visto la rappresentativa di Cuneo parteciparvi con 34 giovani atleti.



Dodici le province iscritte tra cui Cuneo e Genova per completare ben 12 squadre agguerrite al via. La rappresentativa vedeva 6 atleti della atletica fossanese che si sono sicuramente distinti nell’insieme dei risultati della provincia di cuneo per piazzamenti , misure e tempi.


La prima gara in programma era la prova sugli ostacoli al femminile, che non permetteva la prestazione ottimale causa la pioggia della notte che ha reso  la pista molto scivolosa: Anna Rosano purtroppo non riusciva ad avere una progressione tale da chiudere sui tempi soliti ma chiudeva in 5 posizione di batteria con il tempo di 10,41” e nona di classifica finale. Al maschile invece era la volta di Alberto Riberi che si proponeva anche lui sugli ostacoli, e concludeva la prova in 5 posizione e settima di finale.


Nel frattempo anche i salti avevano il loro avvio: nella pedana del lungo Simone Demichelis, andava a fare una buona progressione di salti che lo portava in 3 posizione con la misura di 4.71mt.


Gara mattutina con pista ancora leggermente viscida a seguito della pioggia della notte, che non impediva però al giovane portacolori carmagnolese Alessio Fabris di mettere in moto tutta la sua bravura nella specialità a lui congegnale, i 60mt piani, concludendo la prova con un tempo di 7”81, superando già dalle prime battute tutti gli avversari di ottimo livello e più blasonati da tempi in cima alle classifiche nazionali.


Ora anche lui con questa prestazione andrà di diritto ad occupare la 5 posizione in graduatoria nazionale.


Grande soddisfazione nella comitiva Fidal Cuneo, e soprattutto da parte del suo allenatore Elio Michelis che da anni lo segue e ne cura la crescita sportiva.


Risultato giunto al termine del percorso fatto nella categoria Ragazzi, dal prossimo anno si entrerà nella categoria più difficile che avvia già all’atletica nazionale, e con prestazioni di questo tipo la strada da percorrere per Alessio sarà sicuramente interessante.


Nelle gare del primo pomeriggio, esordio in rappresentativa per Sara Perucca che si misurava con le rivali nella specialità del lancio del vortex, dove la sua misura di 38.21mt, riusciva ad essere migliorata sino a 39.56, che le regala la 9^ posizione. Nel salto in alto, in contemporanea con il vortex , in campo maschile al via Andrea Cerrato, che nonostante la pista scivolosa ha partecipato ad una gara veramente di gran livello per la categoria: Andrea ha tenuto il passo sino a pochi salti dai migliori, realizzando 1.46mt, e piazzandosi al 7posto in finale.


Nel frattempo al via nella prova di marcia, Alessandro Chiesa riusciva a tenere testa al proprio avversario della rappresentativa di Milano, che lo portava a commettere alcune infrazioni sanzionate con due proposte di squalifica, che hanno obbligato l’atleta a una condotta di gara più controllata per lui quindi la seconda posizione finale.


Grande prova di squadra che permetteva alla rappresentativa Cuneo di concludere in 6 posizione su 12 partecipanti, e a ben figurare nei confronti delle agguerrite province lombarde, ma soprattutto buona prova nel complesso per i ragazzi della città degli Acaja, che con due piazzamenti da podio e varie nei primi 10 contribuiva di molto alla prestazione totale.


I plausi in particolar modo vanno ancora una volta alla prova di Alessio Fabris che con una partenza bruciante riusciva a regolare i sui avversari con freddezza: ottimo risultato che premia anche il suo tecnico Elio Michelis, per il lavoro svolto e un ottimo biglietto da visita per la loro nuova avventura nella società Fossanese.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it