VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 30 novembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
27/02/2015 - Cuneo - Cronaca

FOSSANO - Denunciato il Responsabile della Sicurezza dell’Holliwood Party

FOSSANO - Denunciato il Responsabile della Sicurezza  dell’Holliwood Party
Carabinieri di Fossano

(m.a.) - Sono terminati gli accertamenti che i Carabinieri della Compagnia di Fossano hanno svolto a seguito dei controlli che avevano effettuato nel corso della festa studentesca “Holliwood Party”, patrocinata dal Comune di Fossano, tenutasi presso il palazzetto dello sport di Fossano a cui avevano partecipato circa 1300 giovani e che aveva provocato tante polemiche per via delle carenze organizzative che si erano verificate e per i furti che erano avvenuti all’interno.

Il bilancio  di questi controlli è stato di una denuncia a carico di uno dei giovani che avevano organizzato l’evento, il quale è stato segnalato all’A.g. in quanto, quale responsabile della sicurezza dell’evento non aveva ottemperato ad alcune prescrizioni emesse dalla commissione di vigilanza sui pubblici spettacoli mettendo cosi a repentaglio la sicurezza e l’incolumità dei partecipanti all’evento. 

Infatti è stato accertato dai militari presenti che l’organizzazione non aveva previsto la presenza continua di un elettricista dai quadri elettrici dell’impianto al fine di evitare che, in caso di black out l’assenza prolungata della luce, avrebbe potuto causare scene di panico e conseguenti pericoli per il deflusso delle persone e aveva permesso l’ingresso sugli spalti, che  per l’occasione era stato vietato per motivi di sicurezza, dei giovani partecipanti utilizzando il luogo come guardaroba di fortuna  dove poi si sono verificati i furti.

Inoltre nel coro dei controlli sono stati sorpresi due minori che stavano bevendo alcolici e nella circostanza è stato accertato che in un caso era stato un ragazzo maggiorenne ad acquistare l’alcolico per conto del minore, mente nell’altro caso si è accertato che a dare la bevanda alcolica ad un altro minore era stato un inserviente del bar allestito per la festa.

Entrambi i responsabili sono stati multati dai militari con una pesante sanzione amministrativa.

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti, illustrate cliccando questo link:

http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi


NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it