VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
domenica 17 ottobre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
27/02/2021 - Vercelli Città - Sport

GIANA ERMINIO VS PRO VERCELLI 1 a due – Comi scatenato, stesi i lombardi

GIANA ERMINIO VS PRO VERCELLI 1 a due – Comi scatenato, stesi i lombardi
Foto FC Pro Vercelli

Giana Erminio 1

Pro Vercelli 0

Marcatori: 30’ pt Comi su rigore, 10’ st Comi, 44’ st  Perna su rigore.

Giana Erminio (3-5-2): Acerbis; Marchetti, Bonalumi, Perico; Madonna (35’ st Ruocco), 

Palazzolo (28’ st Dalla Bona), Pinto, Greselin (15’ st Corti), Zugaro (15’ st De Maria); Perna, 

Ferrario (28’ st D’Ausilio).

A disp.: Zanellati, Barazzetta, Finardi, Rossini, Maltese, Capano, Montesano.

All.: Brevi.

Pro Vercelli (3-4-3): Saro; Hristov, Masi, Auriletto; Gatto (23’ st Clemente), Nielsen (23’ st 

Awua), Emmanuello, Iezzi; Della Morte (39’ st Rolando), Comi (33’ st Costantino), Zerbin 

(33’ st Romairone).

A disp.: Tintori, Esposito, Erradi, Merio, Mezzoni.

All.: Modesto.

Arbitro: Marini di Trieste.

Guardalinee: Pascali di Bologna e Cavallina di Parma

Quarto uomo: Ricci di Firenze.

Ammoniti: Perico, Auriletto.

Recupero: 0’ pt – 4’ st

Con Comi sugli scudi, la Pro Vercelli batte il Giana Erminio e conquista l’undicesimo 

risultato utile consecutivo.

Il bomber vercellese, alla mezzora porta avanti i suoi dal dischetto, poi a inizio ripresa 

raddoppia.

I lombardi dimezzano le distanze a un minuto dal 90’ ma ormai è troppo tardi.

In rapida successione, la Pro apre la contesa con i tentativi di Emmanuello, Nielsen e Comi

ma la mira non è quella giusta.

I padroni si fanno vedere in avanti ma Saro è attento.

Al 23’ Emmanuello impegna Acerbis con un tiro centrale.

Alla mezzora, la Pro si conquista il rigore per fallo di Perico.

Sul dischetto si presenta Comi che glaciale, porta avanti i leoni.

La risposta lombarda sta in un siluro di Greselin che termina alto.

A 5 dal riposo Auriletto ha tra i piedi la palla del raddoppio ma la sua conclusione non è 

precisa.

La ripresa si apre con il raddoppio della Pro.

Della Morte si incarica della battuta di una punizione, la palla arriva a Comi che incorna in 

rete.

Il finale mette a rischio il risultato.

Prima arriva il gol di Perna che trasforma un rigore concesso dopo una convulsa azione in 

area vercellese.

Poi in pieno recupero i locali hanno una doppia occasione in rapida successione ma le bianche casacche resistono.

Redazione di Vercelli

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it