VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
10 December 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
10/06/2018 - Vercelli Città - Enti Locali

LA', DOVE OSANO LE ANATRE - Cromatismi verde palude nell'acqua della piscina Enal - Ed il Germano Reale ci sguazza - Venerdì il nuovo Gestore

LA', DOVE OSANO LE ANATRE - Cromatismi verde palude nell'acqua della piscina Enal - Ed il Germano Reale ci sguazza - Venerdì il nuovo Gestore
Piscina Enal, oggi 10 giugno 2018 -

Come il Grande Gatsby, l’anatra alla piscina Enal in questo assolato meriggio del 10 giugno 2018.

Come non era difficile prevedere, l’acqua della storica vasca del 1939, che nelle scorse settimane circolava regolarmente e con qualche ragione, se si volevano collaudare gli impianti, è ora di un bel colore palustre.

Si dovranno perciò – con rammarico di questo Germano Reale – buttare in fognatura 1.200 metri cubi d’acqua (tanta la capienza della vasca), che costano 1,5 euro al metro cubo: 1.800 euro in totale.

Perché così tanto?

Perché siamo in terza fascia e quello è il prezzo.

Infatti, a suo tempo, i reggitori della Cosa Pubblica pensarono: tanto l’Aasm (prima) e Atena (poi) è del Comune, chi se ne frega.

E non fu prevista la tariffa agevolata per usi sociali e pubblici pochi centesimi al metro cubo.

Ma al di là delle tariffe, è acqua che si spreca, chiunque la paghi.

Magari sarebbero bastati 100 euro di cloro e qualcosa di più di energia elettrica per fare funzionare i filtri ed i trattamenti avrebbero evitato lo spreco.

Se non fosse arrivata a tanto la sagacia dell’Assessorato ai Lavori Pubblici, una parola avrebbe magari potuta suggerirla l’ArchyStar ad Pujrin, che queste cose dovrebbe saperle.

Il nuovo Gestore è previsto per fine settimana.

Scade venerdì prossimo, infatti, 15 giugno, il termine per la presentazione delle offerte, dopo che la prima gara è andata deserta.

Cambierà qualcosa: l’appalto non sarà più triennale, ma limitato a questa stagione estiva 2018.

Poi, verosimilmente, si cercherà di fare un affidamento unico con il “coperchio” al Centro Nuoto.

Per quest’anno (in pratica luglio e agosto) il Comune darà al Gestore un contributo di 20 mila euro.

Praticamente tutte le spese di esercizio pagate.

E visto che siamo in regìme di finanza abbondante, si spera che non ci siano tentativi di risparmiare sull’assistenza ai bagnanti: abbiamo già visto come siano (e il capitolato lo prevede, del resto) necessari due Assistenti sempre presenti a bordo vasca, lungo tutto il periodo di apertura al pubblico.

A bordo vasca non significa – inventiamo – uno in vasca e l’altro (presuntivamente) il sala macchine, o in biglietteria o ancora al bar o magari in bagno.

Non resta che attivare la biglietteria.

Modesta, ma aggiornata l’esperienza di gestione richiesta: possono bastare tre anni, ma concentrati nei tre “precedenti” quello dell’attività, cioè 2015 – 2017.

Chi avesse – ad esempio – gestito il Parco Acquatico Le Caravelle di Ceriale per 10 anni, ma solo fino al 2016, non potrebbe aspirare a gestire per due mesi l’Enal di Vercelli.

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it