VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
15 November 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
05/11/2019 - Vercelli Città - Pagine di Fede

MOLTO PUO' LA PREGHIERA DEL GIUSTO - Pensieri sulla Parola a cura del Pastore Betania Sanchez

MOLTO PUO' LA PREGHIERA DEL GIUSTO - Pensieri sulla Parola a cura del Pastore Betania Sanchez
Betania Sanchez, Pastore della Chiesa Evangelica Internazionale 'Poder de Dios'

LA POTENZA DELLA PREGHIERA

 

Giacomo 5, 14 - 15

Qualcuno di voi è infermo? Chiami gli anziani della chiesa, ed essi preghino su di lui, ungendolo di olio nel nome del Signore, e la preghiera della fede salverà il malato e il Signore lo risanerà; e se ha commesso dei peccati, gli saranno perdonati. molto può la preghiera del giusto, fatta con efficacia.

***

Qualcuno di voi è infermo? Ha peccato?

In questo caso il “chiamare” rivela come se l’infermo peccatore, li avesse allontanati gli anziani e di conseguenza anche la chiesa, quindi, la malattia spinge a chiamare quegli anziani i quali portano l’olio, la potenza dello Spirito perché essi vengono dalla presenza di Dio, da quella preghiera che genera l’olio (spirito), Potenza, Guarigione, Grazia e aAmore.

Non c’è malattia, peccato che sotto l’olio possa resistere, quando la preghiera è fatta con efficacia – vale a dire – con insistenza e tanto più l’infermità persiste unitamente al peccato… tanto più insistente deve essere la preghiera, la quale, è potenza di Dio e “molto può”…molto può!

Gesù nel Getsemani ove l’aria era densa d’inferno…

Gesù più pregava intensamente tanto che il Suo sudore gli cadeva a terra come grumi di sangue, ma la preghiera vinse e vince.

***

CARO LETTORE: Volevo dirti che, quando uno prega, l’atmosfera  cambia; ma se da solo non ce la fai, chiama gli anziani della chiesa e loro ti sosterranno.

Ricordati che fai parte di un corpo dalle diverse membra sane che vuole soccorrerti con amore. Chiama, riavvicinati, riconciliati, cerca il pane rotto e il sangue versato, accordando doppio onore al sacerdote che ministra la tua vita attraverso la parola e la preghiera d'intercessione. 

Ti assicuro: che molto può la preghiera del Giusto e il giusto non manca quando si opera con giustizia, ed è giusto che (anche se sei un santo) chiami gli anziani della chiesa. La preghiera fatta con insistenza, MOLTO PUÒ’!

Aménnn e Aménnn!

***

Buona giornata a tutti voi e Dio vi Benedica Grandemente nel nome di Gesù Cristo!

Pastore Betania Sanchez della Chiesa Evangelica Internazionale

"El Poder de Dios" via Confienza n. 60 - Vercelli Italia per info cell. 3484334213

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it