VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
25 August 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
17/10/2012 - Cuneo - Cronaca

MONDOVI’ - Donna russa di 35 anni uccide la madre di 61 anni, con la quale condivideva l’alloggio, a colpi di pietra in testa

MONDOVI’ - Donna russa di 35 anni uccide la madre di 61 anni, con la quale condivideva l’alloggio, a colpi di pietra in testa

Tragedia familiare a Mondovì, dove una giovane donna russa di 35 anni ha ucciso la madre 61enne, con la quale condivideva l’alloggio, colpendola ripetutamente al capo con una pietra.



Il fatto, che ha dell’inspiegabile e che è al vaglio delle forze, è successo poco prima dell’una in via Langhe, dove Olga Trofinovia (la matricida) viveva con la madre Lidiya Dolgykh, badante, di origini ucraine.


Pare che il dramma – dalle poche indiscrezioni che trapelano dagli inquirenti – sia scaturito da futili motivi.


A dare l’allarme alcuni vicini richiamati dalle grida che provenivano dall’abitazione delle due donne.


Quando i carabinieri sono arrivati sul posto per la badante non c’era ormai più nulla da fare.


I soccorritori non hanno potuto far altro che constatarne il decesso, avvenuto – pare dalla prima ricostruzione dei fatti – per sfondamento del cranio.


L’omicida non ha opposto resistenza ai carabinieri, limitandosi a dire che “si sentiva minacciata dalla madre”.


Una versione che potrebbe tradire – ma il condizionale è più che mai d’obbligo – disturbi psichici da parte della figlia.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it