VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 30 novembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
15/06/2013 - Regione Piemonte - Economia

PIEMONTE - Domenico Pautasso direttore Coldiretti a La Spezia e Genova - Lascia Vercelli e Biella dopo 6 anni di lavoro intenso - Ha "rifondato" e reso credibile la Federazione uscita dal commissariamento - Al suo posto Marco Chiesa

PIEMONTE - Domenico Pautasso direttore Coldiretti a La Spezia e Genova - Lascia Vercelli e Biella dopo 6 anni di lavoro intenso - Ha "rifondato" e reso credibile la Federazione uscita dal commissariamento - Al suo posto Marco Chiesa
Marco Chiesa e Domenico Pautasso
E’ stato il Direttore della rinascita e sarà sicuramente ricordato per il suo attivismo. Rintracciabile a qualsiasi ora, sabati e domeniche inclusi. Ha rivoluzionato e restituito una credibilità all’onore del mondo alla Coltivatori Diretti di Vercelli, Biella e Valsesia, che con lui è uscita da un periodo di commissariamento che certo non aveva fatto bene all’immagine – e non solo – del primo sindacato dei produttori agricoli in Italia e a Vercelli.

Guarda anche:

http://www.vercellioggi.it/dett_news.asp?id=17141

Domenico Pautasso lascia la direzione vercellese alla volta di quella di Genova e La Spezia.

Al suo posto un “monferrino”, il 43 enne Marco Chiesa, originario di Rosignano Monferrato, ma da alcuni anni Direttore della Sede provinciale di Venezia della “Bonomiana”, come ancora molti un po’ nostalgici chiamano quel prodigio di rappresentanza sindacale e assistenza tecnica che si inventò l’ Onorevole Paolo Bonomi, storico fondatore e padre della Confederazione che solo qui, nelle due provincie di Vercelli e Biella, associa oltre 4 mila imprese agricole.

Insomma, se un Direttore va "al mare", dal mare ne arriva un altro.

La credibilità di Pautasso era anche la conseguenza di una profonda conoscenza della realtà rurale, conoscenza che, del resto, gli deriva proprio dall’essere egli stesso ancora legato all’azienda agricola di famiglia, a None in provincia di Torino.

Insieme ai migliori auguri per il nuovo incarico al Direttore che lascia il nostro territorio, il benvenuto al suo successore, che sicuramente non mancherà di raccogliere degnamente il testimone.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it