VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
19 November 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
03/11/2018 - Vercelli Città - Sport

PRO VERCELLI VS NOVARA 1 a uno - Derby di rigore

PRO VERCELLI VS NOVARA 1 a uno - Derby di rigore

Pro Vercelli 1

Novara 1

Marcatori: 20' pt Da Silva su rigore, 35' pt Cacia su rigore.

Pro Vercelli (4-2-3-1): Nobile; De Marino, Milesi (20' st Gerbi), Crescenzi, Mammarella; Germano, Bellemo; Azzi, Da Silva (40' st Schiavon), M. Gatto (9' st L. Gatto); Morra (20' st Comi). A disp.: Moschin, Berra, Sangiorgi, Tedeschi, Mal, Grillo, Iezzi, Foglia. All. Grieco.

Novara (3-4-1-2): Di Gregorio; Tartaglia, Sbraga, Bove; Schiavi, Sciaudone, Bianchi, Mallamo; Peralta (25' st Cattaneo); Eusepi, Cacia (39' st Stoppa). A disp.: Benedettini, Drago, Fonseca, Manconi, Sansone, Nardi, Cordea, Fido, Della Vedova. All. Viali.

Arbitro: Marcenaro di Genova.

Guardalinee: Cavallina e Pappalardo di Parma.

Ammoniti: 20' pt Sbraga, 27' pt Bellemo, 43' pt Bove, 5' st M. Gatto, 13' st Tartaglia.

 

Va in scena il derby delle risaie. 

Accantonati i sogni di ripescaggio in cadetteria, Pro Vercelli e Novara, riprendono il cammino in Serie C con il derby. Difficile parlare di condizioni di classifica, visto che con tutte le gare da recuperare, potrebbe succedere di tutto. 

I fatti parlano di una Pro Vercelli imbattuta in 4 gare, nelle quali sono state raccolte 3 vittorie e 1 pareggio. Sono così 10 i punti in graduatoria dei leoni, con 7 gol realizzati e 3 subiti. Miglior realizzatore Claudio Morra con 4 centri. 

Il Novara si presenta a quota 7, frutto di: 2 vittorie, 2 sconfitte e 1 pareggio. In 5 gare, gli azzurri hanno realizzato 8 reti, subendone 6. 

Mister Grieco sceglie il 4-2-3-1 come modulo di gioco. Milesi-Crescenzi è la coppia centrale in difesa. In mediana spazio a Germano e Bellemo. In avanti il terminale offensivo è Morra.

Il Novara di Viali opta per il 3-4-1-2. Sbraga comanda la difesa, a Sciaudone è affidato il centrocampo. Peralta ha il compito di suggerire per Eusepi e Cacia. 

Primo tempo:

Parte subito forte la Pro che sembra caricata a pallettoni. Il pressing delle bianche casacche irretisce il Novara che non riesce a far salire la squadra. 

Passano tre minuti e Morra lancia M. Gatto, il difensore è superato ma nello stop il vercellese si allunga il pallone. Due giri di lancette e Di Gregorio respinge la sfera in zona Germano, la difesa lo chiude. Al quarto d'ora, Morra difende bene palla in area novarese, Braga sbroglia rischiando l'autogol. Da azione d'angolo, Mammarella indirizza in porta, Di Gregorio risponde presente. 

La supremazia dei padroni di casa è premiata al 20'. Sbraga nel tentativo di anticipo tocca con la mano e l'arbitro fischia il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Da Silva che spiazza Di Gregorio. 




È il minuto 26 quando Morra incorna la punizione di Mammarella, il pallone esce. Il Novara pareggia al 35' con Cacia che trasforma un rigore, procurato per un fallo di mano.  


A 5 dal riposo, M. Gatto colpisce di testa ma Di Gregorio para. 

Secondo tempo:

Il Novara ci prova subito con Cacia e Sciaudone ma entrambe le conclusioni non inquadrano lo specchio della porta. Più pericoloso il tentativo di Peralta, all'11', Nobile respinge in tuffo. Passato il quarto d'ora, Azzi calcia debolmente. Grande occasione per la Pro al 22', cross dalla sinistra di L. Gatto sul secondo palo, da ottima posizione, stacca Comi ma la sfera esce. Ancora vicini al raddoppio i leoni con un tiro deviato di L. Gatto che termina in corner. Ennesimo gol sfiorato al minuto 32, su azione di corner Gerbi pesca L. Gatto che in spaccata non trova la porta. 

Termina così in un pareggio che non può soddisfare la Pro, soprattutto per il volume di gioco creato nel primo tempo. Nella ripresa il ritmo dei leoni è inevitabilmente calato ma le occasioni più grosse sono capitate sui piedi dei ragazzi di Grieco che però non sono riusciti a concretizzare. 

 

 


CuneoOggi.it
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it