VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 27 novembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
25/10/2012 - Vercelli - Economia

RIFREDDO - Il Comune certifica i crediti delle imprese - La Camere di Commercio mette a disposizione un plafond di 50 mila euro

RIFREDDO - Il Comune certifica i crediti delle imprese  -  La Camere di Commercio mette a disposizione un plafond di 50 mila euro
Cesare Cavallo

La Giunta comunale rifreddese ha recentemente deliberato l’adesione all’accordo Unioncamere-Anci per la certificazione dei crediti delle imprese verso la Pubblica Amministrazione. Una scelta che permetterà alle aziende di farsi anticipare le somme dovute dall’Amministrazione dalla banca Unicredit, invece, di aspettare il pagamento diretto dell’ente locale. “Abbiamo aderito all’accordo - spiega il primo cittadino Cesare Cavallo - in quanto in questo momento di crisi le imprese hanno notevoli problemi di liquidità e spesso gli enti pubblici pur avendo le disponibilità liquide sono i difficoltà per ciò che consta il rispetto dei tempi dei pagamenti. Una situazione che per il comune di Rifreddo fortunatamente fino ad ora si è verificata pochissime volte ma che, dal prossimo anno, se il Governo confermerà l’intenzione di applicare il Patto di stabilità anche i piccoli comuni, potrebbe purtroppo diventare realtà quotidiana anche per noi”. Più in dettaglio il meccanismo funzionerà grazie alla messa a disposizione da parte dell’associazione delle Camere di Commercio di un plafond di 50 mila euro per ogni domanda di anticipo di una singola impresa presso la banca Unicredit. Un deposito infruttifero che l’azienda potrà attivare ed incassare però soltanto dopo che il  Comune debitore avrà certificato un credito certo, liquido ed esigibile. Insomma una sorta di cessione del credito che seppur non risolve totalmente i problemi dei lunghi pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni pare comunque in grado di dare un po di ossigeno alle aziende che con le stesse lavorano.  

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it