VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 1 dicembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
28/01/2017 - Lungosesia Ovest e Baraggia - Cronaca

SALVATORE VINCI, A 28 ANNI DALL'ASSASSINIO DELL'EROICO CARABINIERIE IL SUO RICORDO ESEMPIO PER TUTTI - Oggi commemorato il sacrificio dell'Appuntato Medaglia d'Oro al Valor Civile

SALVATORE VINCI, A 28 ANNI DALL'ASSASSINIO DELL'EROICO CARABINIERIE IL SUO RICORDO ESEMPIO PER TUTTI - Oggi commemorato il sacrificio dell'Appuntato Medaglia d'Oro al Valor Civile
Il luogo lungo la strada tra Villarboit e San Giacomo Vercellese dove fu uccisio Salvatore Vinci

Vercelli: I Carabinieri commemorano l’Appuntato Salvatore Vinci.

 

Questa mattina, i Carabinieri di Vercelli hanno commemorato il 28° anniversario del sacrificio del compianto Appuntato Salvatore VINCI, Medaglia d’Oro al Valor Civile “alla memoria, caduto nell’adempimento del proprio dovere il 28 gennaio 1989, durante un conflitto a fuoco con i rapinatori che avevano assaltato un furgone postale ed erano stati intercettati lungo la provinciale San Giacomo Vercellese-Villarboit.


Nelle due foto il luogo dell’eccidio

 

Dopo la deposizione di un cuscino di fiori presso il cippo commemorativo posto sul luogo dell’eccidio, lungo la S.P. “San Giacomo Vercellese-Villarboit”, alle ore 10,30 successive, in Vercelli, alla presenza della vedova, signora Vanda Rege, del cognato dell’App. Vinci, del Col. Marcello Bergamini, Vice Comandante della Legione Carabinieri “Piemonte e Valle d’Aosta”, del Ten.Col. Cosimo Picciolo e di una nutrita rappresentanza di Comandanti e militari delle Stazioni di tutta la Provincia, rappresentanti della Sezione di Vercelli dell’Associazione Nazionale Carabinieri hanno deposto una corona d’alloro presso la lapide commemorativa collocata accanto al monumento all’Arma, situato in piazza Amedeo IX.

 

Alla ore 11 successive, presso la Chiesa di S. Agnese in San Francesco, ubicata in questa piazza San Francesco, alla presenza delle massime Autorità del capoluogo, Mons. Giuseppe Cavallone ha celebrato una Santa Messa per commemorare l’App. VINCI Salvatore, nobile esempio di non comune ardimento e altissimo senso del dovere spinti sino all’estremo sacrificio”, emblema di quelle “piccole storie quotidiane” dei militari che operano ogni giorno sulle strade, nei centri abitati piccoli e grandi, che a volte il destino trasforma in pagine di storia, destinate ad entrare negli Annali dell’Arma.



A conclusione della cerimonia religiosa, il Col. Bergamini ed il Ten.Col. Picciolo hanno ringraziato sentitamente tutte le Autorità intervenute per la rinnovata testimonianza dell’affetto dimostrato verso i Carabinieri.

 

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca:

http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 

https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:

https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it