VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 9 dicembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
24/05/2014 - Santhiatese e Cavaglià - Cronaca

SANTHIA’ - Oggi il funerale della Famiglia Manavella - Patrizia, Tullio e Giuseppina riposeranno nel cimitero di Tronzano - Ieri chiesa gremita per il Rosario, piazza deserta per la diretta tv

SANTHIA’ - Oggi il funerale della Famiglia Manavella - Patrizia, Tullio e Giuseppina riposeranno nel cimitero di Tronzano - Ieri chiesa gremita per il Rosario, piazza deserta per la diretta tv

Chiesa gremita e piazza deserta.

Così Santhià ha risposto al duplice appuntamento di ieri sera, dalle 20 in poi.

Si inizia con la preghiera del S. Rosario, in  chiesa parrocchiale.

Tanta gente, si entrava a stento.

Fuori c’è la troupe di “Quarto Grado”, la popolare trasmissione di Mediaset dedicata agli approfondimenti.

L’obbiettivo è quello di completare – nel corso della trasmissione - il servizio mandato in onda dallo Studio centrale con un collegamento in diretta nel quale parlino gli amici e conoscenti di Lorenzo Manavella, reo confesso dell’efferato omicidio della zia Patrizia, del nonno Tullio e dalla nonna Giuseppina Bono.

Guarda anche:

http://www.vercellioggi.it/dett_news.asp?titolo=SANTHIA’_-_&id_localita=5

Ma se la trasmissione nel suo complesso ha riscosso la generale approvazione per la qualità dell’informazione giornalistica offerta, la scrupolosità degli approfondimenti, l’efficacia della comunicazione, sembra abbia invece suscitato una certa perplessità  quel collegamento  dalla piazza, di cui non tutti hanno compreso il senso.

Si sono presentati ai microfoni di Rete4 Daniele Boschetti (Vice Presidente) con alcuni giocatori della Stamperia Alicese, la società di volley di cui è allenatore Gian Luca Manavella, figlio e fratello delle vittime,  padre dell’assassino. Con lui una Signora, Silvia Trevisan, molto vicina alla famiglia.

Ma Santhià non c’era.

Del resto per Santhià quello di questi giorni è il tempo del raccoglimento e della preghiera.

Poi ci sarà il tempo delle domande.

La celebrazione delle esequie si inizierà oggi pomeriggio alle 15, sempre in chiesa parrocchiale; subito dopo la cronaca.

***

Se ti piace VercelliOggi.it seguici anche su Facebook.

Clicca “mi piace” sulla nostra fan page: https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl

e offrici la Tua amicizia sulla pagina dei nostri Redattori: https://www.facebook.com/vercellioggi . Dialogheremo meglio e più tempestivamente; potremo ricevere le Tue osservazioni su ciò che scriviamo e pubblichiamo: è una cosa che ci aiuta molto a migliorare ancora la qualità del nostro servizio.

Per tenerci sempre in contatto, possiamo scambiarci opinioni nel nostro Gruppo Aperto, che è la grande “piazza” di Vercelli e provincia dove tutti possono incontrarsi per parlare dei momenti importanti della vita di ciascuno: lavoro, famiglia, sport, cultura, religione, tempo libero, politica.

Ecco dove siamo: https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/

Ti aspettiamo e ricorda:

“mi piace” su            https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl

Amicizia su               https://www.facebook.com/vercellioggi

Gruppo aperto su     https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/ .

***

 

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it