VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 9 dicembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
19/02/2011 - Cuneo - Cronaca

SAVIGLIANESE - Giorni di superlavoro per i Carabinieri - Che, tra guidatori in stato di ebbrezza o "fatti" di stupefacenti e fuggiaschi, operano diversi interventi

SAVIGLIANESE - Giorni di superlavoro per i Carabinieri - Che, tra guidatori in stato di ebbrezza o "fatti" di stupefacenti e fuggiaschi, operano diversi interventi
I Carabinieri di Savigliano pattugliano il territorio

Prosegue l’attività di controllo alla circolazione stradale dei Carabinieri della Compagnia di Savigliano che, nelle ultime settimane, hanno vigilato ponendo particolare attenzione alle condizioni psicofisiche dei soggetti trovati alla guida dei veicoli.



In Savigliano, Cavallermaggiore, Villafalletto e Murello, sono state denunciate a piede libero nove persone per guida in stato di ebbrezza alcolica: si tratta di O.L., 21 anni di Carmagnola, K.A., 28 anni, cittadino albanese domiciliato a Bra, L.A., 49 anni, di Racconigi, I.G., 23 anni di Savigliano, B.M., 32 anni di Torino, G.G., 34 anni di Casalgrasso, G.A., 27 anni di Savigliano, D.M., 32 anni di Murello e G.V., 19 anni di Genola.


Nello stesso contesto sono  stati denunciati a piede libero per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti C.G., 44 anni di Savigliano, G.L., 22 anni di Giaveno ed O.S., 23 anni di Savigliano. Durante le conseguenti perquisizioni, sono stati rinvenuti circa 2 grammi di marijuana e 7 grammi di hashish.


Nei confronti dei trasgressori si è, quindi, provveduto all’immediato ritiro delle patenti di guida.


Su ordine dell’Autorità Giudiziaria i Carabinieri di Cavallermaggiore hanno arrestato H.M., 30 anni, cittadino marocchino domiciliato a Racconigi, in quanto condannato a scontare la pena di 2 mesi e 10 giorni di reclusione per il reato di false attestazioni a pubblico ufficiale sulla propria identità ed omessa esibizione, senza giustificato motivo, dei documenti di identità e soggiorno, commessi a Cavallermaggiore nell’agosto 2006.


Sempre su ordine dell’Autorità Giudiziaria i Carabinieri di Racconigi hanno arrestato O.A., 28 anni, cittadino marocchino domiciliato a Racconigi, riconosciuto colpevole del reato di sottrazione di cose sottoposte a sequestro, commesso in Racconigi nel luglio 2006, e condannato a scontare la pena di 3 mesi di reclusione.


Entrambi gli arrestati sono stati associati al carcere di Saluzzo.


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it