VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 19 ottobre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
31/05/2021 - Alessandria - Cronaca

SCOMPARSA DELL’AVV. GERMANO CARPENEDO – Il ricordo dell’Avv. Sergio Favretto: “Pensiero profondo e parola elegante. Coerenza e fermezza”

SCOMPARSA DELL’AVV. GERMANO CARPENEDO – Il ricordo dell’Avv. Sergio Favretto: “Pensiero profondo e parola elegante. Coerenza e fermezza”

Tutti lo ricordano come avvocato penalista, culturalmente liberaldemocratico, esponente convinto dell'antifascismo. Germano ha lasciato un segno preciso nella sua città e non solo. Ha sempre avuto idee chiare sulla giustizia, sulla politica sociale, sulle opzioni culturali ed artistiche.

Vi sono alcuni tratti che vorrei richiamare, perchè caratterizzano il ricordo che tutti abbiamo.

Il suo ultimo intervento pubblico alla celebrazione del 25 aprile 2021 in Cittadella, accanto al muro dove vennero fucilati i partigiani della Banda Tom, è stato altamente significativo e rappresentativo del suo pensiero. Rammento alcuni concetti chiave: l'antifascismo e la lotta partigiana non sono accadimenti di un passato, ma fattori determinanti della democrazia di oggi; nessuno può dire allora non c'ero e quindi non posso capire, come nessuno può dire che non vi fu la battaglia di Marengo perchè non c'eravamo.

E ancora, le istituzioni non vanno occupate o addomesticate, perchè sono di tutti i cittadini; la conoscenza della storia e l'esercizio della politica alta e impegnata sono le garanzie dello sviluppo e dell'equità.

Germano per tanti decenni, accanto alla professione forense, non si risparmiò e si espose anche in iniziative pubbliche: dalla fondazione dell'associazione Alt 76 per l'assistenza nelle emergenze sociali dei giovani alla creazione della sezione di Libertà e Giustizia a Casale, dalla presenza costante nelle iniziative antifasciste alla partecipazione a convegni e lezioni nelle varie scuole cittadine per diffondere le convinzioni democratiche e costituzionali.

Germano era progressista nelle idee, ancorato ai principi del diritto e della Costituzione, attento ai nuovi fermenti fra i giovani e disponibile al dialogo e al confronto con tutti. Sempre con coerenza e fermezza. Fu un casalese perennemente impegnato, sempre parte della sua comunità, con la profondità del pensiero e l'eleganza della parola.

Grazie Germano dell'esempio.

 

Avv. Sergio Favretto

Redazione di Vercelli

  

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it