VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 25 ottobre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
26/01/2011 - Cuneo - Cronaca

SEQUESTRATA DROGA AL TITOLARE DI UNA PIZZERIA, CHE E’ STATO DENUNCIATO ANCHE PER ALTRE MANCANZE

SEQUESTRATA DROGA AL TITOLARE DI UNA PIZZERIA, CHE E’ STATO DENUNCIATO ANCHE PER ALTRE MANCANZE
Carabinieri di Alba, controlli nei ristoranti (foto repertorio)

Nella serata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Alba hanno compiuto una serie di controlli presso alcuni locali pubblici (ristoranti, pizzerie, kebab, etc.) ubicati lungo corso Langhe, sia gestiti da italiani che da stranieri. In particolare in una pizzeria e paninoteca da asporto gestita da un 40enne pregiudicato albese i Carabinieri hanno accertato alcune violazioni di carattere penale e numerose infrazioni amministrative alle norme sul commercio ed in materia igienico sanitaria, più nel dettaglio:         all’interno della pizzeria i militari hanno identificato e perquisito anche quattro persone con svariati precedenti penali soprattutto per reati in materia di stupefacenti (tre italiani ed un macedone); il titolare del locale è stato trovato in possesso di grammi 2,5 di Hascish sottoposti a sequestro e nei suoi confronti, avendo dichiarato di farne uso personale, è scattata la segnalazione alla Prefettura di Cuneo quale assuntore di sostanze stupefacenti; vi era nel locale un dipendente italiano che stava lavorando “in nero”, senza alcun contratto e peraltro sprovvisto della tessera sanitaria necessaria per chi manipola e prepara gli alimenti, per queste violazioni i Carabinieri hanno inoltrato una segnalazione alla Direzione Provinciale del Lavoro di Cuneo ed una relazione all’Asl di Alba; non vi erano nella pizzeria, al cui interno è installato un forno, gli estintori e per questo il titolare è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Alba per alcune violazioni alle norme antincendio; alcun prodotti posti in vendita non erano muniti della prescritta etichettatura e dell’indicazione sugli ingredienti come stabilito dalle norme sul commercio, per queste violazioni sono state contestate al titolare sanzioni per complessivi 1.800,00 euro; alcuni prodotti surgelati erano conservati in pessime condizioni igienico sanitarie, i frigoriferi non erano rispondenti alle vigenti normative e vi era una sporcizia diffusa in cucina, per queste violazioni i Carabinieri hanno inviato una dettagliata informativa all’A.S.L. di Alba per un sopralluogo nel locale ed al Sindaco per la sospensione della licenza di esercizio in virtù delle numerose infrazioni riscontrate all’interno della pizzeria controllata.       



Il Comandante Nicola Ricchiuti

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it