VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 30 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
06/12/2015 - Trinese - Cronaca

TRASFERTA DI CAVOUR, BUON PARI (1 a uno) DI LG TRINO - Molti i tifosi azzurri sotto la Rocca, in terra giolittiana

TRASFERTA DI CAVOUR, BUON PARI (1 a uno) DI LG TRINO - Molti i tifosi azzurri sotto la Rocca, in terra giolittiana
Fase di gioco

CAVOURLG TRINO 1 - 1

Buon pareggio del Trino sul campo del Cavour, squadra alla ricerca di punti per staccarsi dalle zone basse della classifica. Giornata soleggiata ma fredda, con la solita nutrita presenza di tifosi azzurrisugli spalti.

Partita tirata e interpretata con intensità da entrambe le squadre, con non molte occasioni da rete, ma sicuramente non noiosa.

Un tempo per parte, con i torinesi superiori nel primo tempo e gli azzurri decisamente in ripresa nella seconda frazione. Un paio di decisioni arbitrali

hanno lasciato qualche recriminazione in casa LG, ma il pari può essere accettato con soddisfazione, nonostante il vantaggio dei giallorossi sia arrivato solo su un infortunio di Scudieri.

Ancora squalificato Capelli, in difesa rientra proprio Scudieri. Gamba sceglie il 4-3-3 con Russo, Gagna e Bottone davanti.

TOCCO SFORTUNATO – fino al 21’ è il Cavour a giocare meglio e infatti passa in vantaggio.

Cross da sinistra, torre di Pareschi, Scudieri interviene di testa ma il suo tocco è sballato, la palla batte sul palo e finisce in rete non lasciando scampo a Moretto.

Episodio sfortunato, ma i padroni di casa ci credono e spingono soprattutto sul lato mancino del campo. Nel Trino è Kambo a fornire la prova migliore. Al 24’ ci prova Meo Defilippi da fuori, al

32’ Bissacco sfiora il palo con un sinistro in diagonale. Al 43’ Gerbaudo scherma una conclusione pericolosa di Pareschi, mentre in pieno recupero Gagna spara alto di destro sulla migliore occasione azzurra del primo tempo, da buona posizione su una ribattuta della difesa di casa.

Il secondo tempo è un’altra storia, il Cavour si abbassa e il Trino inizia a spingere.

Al 57’ Bonelli urta Kambo in area, l’arbitro sorvola; stessa decisione più tardi per un atterramento su Capocelli. Al 63’ gol annullato per fuorigioco al Cavour e quindi arriva il pari.

IMPATTA GAGNA – azione sulla sinistra al 69’, palla verso il centro con Gagna che taglia il campo dalla destra e anticipa l’ultimo difensore bruciandolo, sinistro centrale rasoterra molto potente, Maiani non può nulla. È 1-1 e il Trino ci crede.

L’arbitro ferma il gioco su un pallone perso dal portiere torinese dopo un contrasto aereo con Capocelli, con la sfera che sarebbe poi finita facilmente in rete; decisione che lascia dubbi tra il pubblico. Nel finale le squadre si allungano, le maglie si aprono ed entrambe le squadre cercano la

vittoria. All’86 espulso Gagna per doppia ammonizione. Il risultato comunque non cambia.

Prossimo match, il primo del girone di ritorno, domenica sul campo del Cornegliano, squadra che all’andata espugnò il “Picco” di misura. Mancheranno gli squalificati Casalone e Gagna.

Intanto la società comunica di aver deciso di non tesserare Adrian Atomei, attaccante in prova a Trino negli ultimi allenamenti.

COMMENTI

Il tecnico del Trino, Davide Gamba, a fine gara commenta: “Primo tempo giocato sottotono da parte nostra, probabilmente abbiamo patito la loro aggressività iniziale, siamo stati superficiali

nell’approccio della gara. Nel secondo tempo abbiamo fatto molto meglio, meritando il pareggio e  legittimando la vittoria che non è arrivata, con 2-3 errori arbitrali. Mi conforta la reazione mentale del secondo tempo, uno dei migliori del campionato, resta il rammarico per non aver vinto.

Domenica andremo a Cornegliano contro una squadra che ha la nostra stessa classifica, sarà importante il nostro approccio mentale”.

TABELLINO

CAVOUR: Maiani, Re, Cristiano, Bonelli S., Friso, Cuttini, Garetto (73’ Quattrocchi), Fiorillo, Pareschi, Bissacco, Di Leone (45’ Valerio). A disp.: Gilli, Scaglia, Dedominici, Sobrero, Bonelli D..

All.: Di Leone

LG TRINO: Moretto, Casalone (62’ Capocelli), Bertora, Cafasso Scudieri, Kambo, Gagna,

Gerbaudo, Russo, Meo Defilippi, Bottone (84’ Arfuso). A disp.: Bagnis, Cocchi, Veliu, Tosatti, Tappari.

All.: Gamba

Reti: 21’ Scudieri (aut.) e 69’ Gagna

Ammoniti: Friso e Pareschi (C), Kambo, Casalone e Gerbaudo (T)

Espulso: 86’ Gagna (T)

Angoli: 8-1

Arbitro: Peloso di Nichelino 

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione
 nelle modalità seguenti,
illustrate
 cliccando questo link: http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su https://www. facebook. com/groups/vercellioggi

 

CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it