VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 28 ottobre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
18/01/2015 - Trinese - Cronaca

TRINO - Tragedia stradale a Casale Monferrato - Muore Melissa Damarco, studentessa dell’ Alberghiero - Terribile crash nella notte - Con lei in auto altri 3 studenti dell’Istituto - Oggi allievi e professori a scuola per ricordarli

TRINO - Tragedia stradale a Casale Monferrato - Muore Melissa Damarco, studentessa dell’ Alberghiero - Terribile crash nella notte - Con lei in auto altri 3 studenti dell’Istituto - Oggi allievi e professori a scuola per ricordarli
Studenti e Professori oggi a Trino per ricordare Melissa Damarco - nel riquadro

TRINO – L’Istituto Alberghiero di Trino è tornato ad animarsi. Anche se è domenica. Ma i volti di studenti ed insegnanti sono segnati dall’incredulità e dal dolore.

E’ una  una tragica domenica mattina.

Le notizie sono affluite dapprima in modo frammentario ed incerto, quasi recassero la speranza di una smentita.

E’ difficile da credere, infatti, che un’ altra giovane vita possa essersi spezzata, ma purtroppo è così.

Melissa Damarco, una studentessa dell’Istituto, residente ad Ottiglio nel Casalese, è morta questa notte poco prima della Mezzanotte nel corso di un incidente stradale le cui dinamiche sono ancora in parte da chiarire.

Ecco una prima ricostruzione per come è possibile rilevarla dagli Operanti che sono stati lungo la tangenziale che collega la Frazione San Germano di Casale all’Autostrada.

Siamo nei pressi del distributore di benzina; Melissa (19 anni) è alla guida della sua Punto. In macchina con lei altri tre studenti dell’Alberghiero. Al posto del passeggero il fidanzato, un giovane di origini polacche, Mateus Laszny. Il  ragazzo abita con la famiglia in città, in Via Verdi. Sul sedile posteriore altri due ragazzi, Valentina Donadio (17) di Casale Popolo e Rossello Luca (20) di Ticineto.

Melissa si ferma a fare rifornimento di carburante alla Stazione di Servizio. Poi l’imprudenza (ma, come abbiamo detto, la dinamica è in corso di accertamento da parte della Polizia Locale e delle altre Forze intervenute): la ragazza tenta di innestarsi di nuovo in carreggiata uscendo però dalla parte a senso vietato della piazzola del distributore.

In quel momento sopraggiunge una Ford condotta dal 26enne albanese Erion Alfa. Con lui al posto del passeggero Vincenzo Piazza, di Rivoli.

L’impatto è inevitabile e la Punto di Melissa viene scaraventata a molti metri di distanza. La giovane Donadio per l’impatto finisce fuori dall’abitacolo e viene recuperata, ferita gravemente, dal fossato che corre al margine del tracciato stradale. E’ l’unica che riporta traumi e lesioni preoccupanti ed è ricoverata d’urgenza in Ospedale ad Alessandria.

Gli altri coinvolti sono feriti in modo lieve.

I Vigili del Fuoco hanno impiegato ore prima di recuperare i mezzi ed il traffico è stato riaperto all’alba.

Aggiornamenti nelle prossime ore

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

 

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti, illustrate cliccando questo link:

 

http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

 

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi

 

 

CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it