VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
22 August 2017 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
06/05/2017 - Biella - Cronaca

TROVATO IL CADAVERE DI PIETRO BELLO - L'indiziato Cristian Angileri l'aveva nascosto in casa -

TROVATO IL CADAVERE DI PIETRO BELLO - L'indiziato Cristian Angileri l'aveva nascosto in casa -
  1. Nel corso della nottata del 4 maggio scorso, in via Bacconengo di Valle Mosso (BI), nel contesto di un ordinario servizio di controllo del territorio, personale della Stazione CC di Valle Mosso (BI) ha rinvenuto l’autovettura Chevrolet Cruze di proprietà di Pietro BELLO[1], coniugato, scomparso dalla propria abitazione di Magenta (MI) nella serata del 30 aprile precedente, in relazione alla quale, mercoledì scorso, la redazione della nota trasmissione televisiva “Chi l’ha Visto” aveva svolto un servizio.

  2. L’immediata attività investigativa, svolta dal personale della Compagnia CC di Cossato e del Nucleo Investigativo di Biella, ha consentito di risalire ad alcuni contatti fra lo scomparso e Cristian ANGILERI, pregiudicato di Valle Mosso, visto in compagnia del BELLO nella serata del 30 aprile.

    Alle 18.20 di ieri, a seguito di perquisizione domiciliare presso l’abitazione di quest’ultimo è stato rinvenuto, nel sottotetto dell’immobile, avvolto in un telo di plastica, il cadavere dello scomparso.

  3. Nel coso della tarda serata, dopo alcune spontanee dichiarazioni contraddittorie rese dal prevenuto al Procuratore della Repubblica f.f. di Biella, dott.ssa Mariaserena IOZZO, coadiuvata dalla Sezione di P.G. dei Carabinieri, gli è stato notificato il decreto di fermo d’indiziato di delitto, poiché allo stato ritenuto responsabile del reato di omicidio preterintenzionale, e successivamente tradotto presso la Casa Circondariale di Biella.

  4. La salma è stata traslata presso l’Obitorio dell’Ospedale degli Infermi di Biella, a disposizione dell’A.G. che ha disposto l’esame autoptico per risalire alle cause del decesso.

     



[1] Nato a Piedimonte Matese (CE) il 5.4.1962.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it