VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 9 dicembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
15/01/2017 - Vercelli Città - Enti Locali

UFFICI GIUDIZIARI ALLA GARRONE - La scelta tra Agenzia del Demanio e Invimit al centro del braccio di ferro tra poteri forti del Pd - Oronzo Perrini in visita a Palazzo Civico

UFFICI GIUDIZIARI ALLA GARRONE -  La scelta tra Agenzia del Demanio e Invimit al centro del braccio di ferro tra poteri forti del Pd - Oronzo Perrini in visita a Palazzo Civico
La Caserma Garrone a Porta Milano a Vercelli

Potrebbe chiamarsi Invimit l’ asso nella manica per la ristrutturazione della Caserma Garrone.

 

Se e quando la battaglia interna al Pd si sarà risolta a favore dell’uno o dell’altro fronte.

 

Perché tra i maggiorenti di Via Giovine Italia a Vercelli c’è chi tiene per l’Agenzia del Demanio.

 

Che fino ad ora è stata praticamente l’unica realtà in gioco.

 

Anche perché possiede i due terzi dell’immobile, la restante parte è di proprietà del Comune di Vercelli.

 

I 20 milioni di euro necessari per ristrutturare la Caserma e destinarla poi ad ospitare gli Uffici Giudiziari attualmente e da tanti anni ospitati al Castello del Beato Amedeo IX di Savoia sarebbero gestiti dall’Agenzia, ma con fondi di proprietà dell’Inail.

 

L’Istituto Nazionale delle Assicurazioni contro gli Infortuni sul Lavoro, infatti, come tutte le Assicurazioni investe una parte del proprio portafoglio in immobili.

 

E fin qui tutto bene.

 

Ma non per la parte del Pd che invece preferisce guardare altrove.

 

Preferenza motivata - sulla carta - perché l’Agenzia del Demanio opererebbe con procedure più lunghe, meno fast.

 

***

 

 

Ma in realtà è in corso, appunto, una battaglia per fare vedere chi comanda e chi decide.

 

E così, se qualcuno preferisce l’Agenzia del Demanio, altri deve necessariamente cercare alternative.

 

Che sono a portata di mano.

 

E potrebbero appunto essere assicurate da Invimit, cioè “Investimenti Immobiliari Italiani spa”una sgr che si occupa di fondi di investimento immobiliari chiusi.

 

E che investe solo in immobili pubblici.

 

Quindi soldi pubblici (anche in questo caso la tasca da cui provengono è quella dell’Inail) per finanziare investimenti su immobili pubblici.

 

E proprio giovedì scorso, 12 gennaio, in tarda mattinata, si è recato a Palazzo Civico per una discussione preliminare con il Sindaco Maura Forte, Oronzo Perrini, direttore di Ream, la società che media i rapporti operativi di Invimit.

 

 

Insomma, brutte notizie per chi parteggia per l’Agenzia del Demanio.

 

E sono solo le prime.

 

Tempi di realizzazione?

 

Difficile dirlo.

 

Anche perché Invimit di solito opera per effettuare investimenti di importi superiori, anche se 20 milioni di euro (quanto occorre per ristrutturare la Garrone)  sono una cifra da capogiro per i comuni mortali.

 

Sicchè si potrebbero mettere insieme un po’ di occasioni distinte, ma convergenti (altre ad esempio a Novara) per fare “sbarcare” Invimit nel Piemonte Orientale.

 

La strada comunque è tracciata: gli Uffici Giudiziari alla Garrone.

 

Poi, all’interno del Pd, vinca il migliore.

 

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca:

http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 

https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:

https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

 

 

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
TAGS:

Vercelli, provincia di vercelli, valsesia, crescentino, trino, Borgosesia, santhià, gattinara, varallo, piemonte, torino, saluzzo, cuneo, guido gabotto, piscine, maura forte

CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it