VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 20 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
27/05/2010 - Saluzzese - Eventi e Fiere

Una serata … per non dimenticare I Sogni dei Bambini di Haiti

Una serata … per non dimenticare I Sogni dei Bambini di Haiti
Padre Domenico Lovera

SALUZZO - Martedì 1 giugno alle ore 21 nella Chiesa di Maria Ausiliatrice 



Haiti non compare più sui giornali e sui notiziari Tv, ma l’emergenza continua!


Il terremoto ha spezzato centinaia di migliaia di vite, e i sogni di milioni di persone.


Non possiamo dimenticarli, solo perché per i media “non fanno più notizia”!


La popolazione di Haiti, e in particolare i bambini, hanno ancora bisogno del nostro aiuto per ricostruire non soltanto le case, le scuole, gli ospedali, ma anche i loro sogni e il loro futuro.


Le immagini che tutti noi abbiamo in mente di Haiti sono le immagini crude della tragedia e della disperazione.


Non è questo che vogliamo proporvi questa volta.


Questa serata vuole parlarvi della speranza, della voglia di vivere che si legge negli occhi dei bambini di Haiti. Occhi che hanno visto scene terribili, bambini che hanno perso tutto: la casa, la famiglia, e qualcuno di loro anche gambe o braccia, ma che hanno tenuto stretti i loro sogni!


Sogni di salute, casa, famiglia, affetto, istruzione,  ... di felicità!


…come tutti i bambini, … come i nostri bambini, che saranno protagonisti della serata.


I Piccoli Musici Suzuky, diretti da Elio Galvagno, sono il cuore di questa serata. Attraverso la musica vogliono offrire il loro impegno e dimostrare la loro solidarietà e vicinanza ai loro coetanei di Haiti.


La loro musica e i loro sorrisi sono la più bella testimonianza della speranza e dei sogni che vogliamo restituire anche ai bambini di Haiti.


Come molti di voi già sapranno, tra coloro che si occupano di ricostruire le vite spezzate dei bambini di Haiti c’è il saluzzese Padre Gianfranco Lovera. Fa parte dell’Ordine dei Camilliani ed è il direttore dell’Ospedale Pediatrico Foyer “S. Camille” di Port-au-Prince.


Durante la serata, organizzata con il Patrocinio del comune di Saluzzo, interverrà il fratello gemello di Padre Gianfranco, Padre Domenico Lovera, che si farà portavoce della situazione e del lavoro del Centro dei Camilliani che, oltre all’Ospedale gestiscono il centro nutrizionale, l’ambulatorio, il centro per bambini disabili Foyer Bethléem e la Ecole St.Camille, scuola elementare e media.


Verranno proiettate delle immagini e un filmato che presenteranno la Missione dei Camilliani e ci faranno conoscere più da vicino i suoi piccoli ospiti.


Nell’immediato del terremoto, abbiamo inviato loro due camion per circa 20.000 € di generi di prima necessità per bambini e abbiamo dato il via ad una sottoscrizione che ha coinvolto privati, ditte, famiglie, fidanzati che hanno rinunciato alle bomboniere per devolvere il controvalore per Haiti.


In tanti hanno voluto dimostrare la loro solidarietà e il loro sostegno al lavoro di Padre Gianfranco e di chi come lui sta impiegando, e anche rischiando, la propria vita per gli ultimi, i più poveri, i più piccoli.


Tra i sostenitori della Missione dei Camilliani di Haiti, saranno presenti alla serata anche il Fitwalking dei fratelli Damilano, il gruppo Avis di Saluzzo, il Gruppo Bus Company.


La cifra fino ad ora raccolta ammonta a 11.500,00 €.


I Sogni dei Bambini ha deciso di aggiungere a questo importo i  4.300,00 € che ha appena incassato per il  5 per 1000 del 2007.


I 15.800,00 € fin qui raccolti li affideremo direttamente nelle mani di Padre Mimmo che li consegnerà per noi a suo fratello, Padre Gianfranco. 


Tra le moltissime esigenze presenti, abbiamo scelto di destinare la cifra raccolta a pagare lo stipendio, di circa 500 € al mese, di un fisioterapista che aiuterà centinaia di persone, ed in particolare bambini amputati e traumatizzati, a ricominciare a camminare.


Per il momento possiamo già garantire oltre due anni e mezzo di assistenza, ma naturalmente contiamo su tutti quanti vorranno contribuire per poterla prolungare e dare così il via ad un progetto che garantirà, con continuità, la realizzazione del più importante dei sogni per i quali ci impegniamo, la salute, primo fondamentale passo per la costruzione di un futuro migliore per tanti bambini.


Invitiamo a partecipare tutti coloro che vogliano maggiori informazioni sulla situazione post terremoto, dimostrare la loro solidarietà alla popolazione di Haiti, all’opera dei Padri Camilliani e  sentire la splendida orchestra dei Piccoli Musici Suzuky.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it