VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
19 August 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
22/11/2018 - Vercelli Città - Cultura e Spettacoli

VERCELLI - Marta Curto dell'Istituto Cavour vince il premio Alessio Solinas del Movimento per la Vita e del Forum delle Associazioni familiari

VERCELLI - Marta Curto dell'Istituto Cavour vince il premio Alessio Solinas del Movimento per la Vita e del Forum delle Associazioni familiari

 

“Vita: diritto di tutti o privilegio di pochi?” è stato l’interessantissimo argomento proposto dal 31° Premio internazionale dedicato ad Alessio Solinas, bandito dal Movimento per la vita e dal Forum delle Associazioni familiari, trattato dal  Prof. Massimo Paracchini, che ha approfondito questa attuale tematica con molti suoi allievi delle classi terze, quarte e quinte  dell’I.T.C.G. “Cavour” di Vercelli.

Una di loro, Marta Curto della 4°C  A.F.M., si è distinta ed è risultata vincitrice del viaggio premio a Strasburgo. Nel suo originale e molto personale elaborato intitolato “Una donna , due vite” l’allieva ha analizzato il concetto di maternità dalle origini ad oggi, sottolineando come “una madre non è solo una donna, è una figura importante per tutta la società perché racchiude in sé  il segreto profondo della vita”.

L’allieva, nel suo elaborato, aggiunge ancora  che “… nonostante la magia e il valore immenso che ha la maternità, nonostante i diritti che la donna ha acquisito nel corso degli anni, malgrado oggi si possa finalmente parlare di un mondo equo e rispettoso dei diritti di tutte le forme di vita, ancora si vedono tutti i giorni discriminazioni verso donne in gravidanza, specialmente nella sfera lavorativa. … Le madri sono una risorsa preziosa per la società, e il riuscire a garantire la sicurezza di un lavoro e di una carriera lavorativa e al contempo la prospettiva della maternità per la donna, equivale a difendere e proteggere l’intera società. Sono fermamente convinta che una donna possa gestire la maternità e la carriera lavorativa nello stesso momento e con efficacia se opportunamente sostenuta dalla società in cui vive; la stessa società che vede proprio nelle madri la sua fonte primaria”.

Tantissimi complimenti all’allieva che si è distinta, vincendo il viaggio premio meritatamente e che quindi si recherà a Strasburgo, sede del Parlamento Europeo, dal 10 al 13 dicembre.

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it