VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 28 ottobre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
19/01/2015 - Vercelli Città - Cronaca

VERCELLI ORE 11.42 - Palazzo di Giustizia, in questo momento si è udito il botto esploso in corrispondenza della valigetta - Si è trattato di una bomba a mano

VERCELLI ORE 11.42  - Palazzo di Giustizia,  in  questo momento si è udito il botto esploso in corrispondenza della valigetta - Si è trattato di una bomba a mano
Ingresso del Tribunale di Vercelli, sul parapetto del ponte levatoio è stata appoggiata la valigetta

Aggiornamento ore 13,30 - L'emergenza e rientrata. Ai dipendenti degli Uffici Giudiziari  è consentito riprendere  i propri posti. Anche alcune udienze possono essere tenute.

L'ordigno era una bomba a mano, fatta brillare in condizioni di sicurezza, per cui l'entità dello scoppio è stata contenuta.

Sin qui la cronaca di queste ore. Restano le domande su questo secondo gesto intimidatorio a carico dell'Amministrazione della Giustizia a Vercelli. Uno scenario che non ha precedenti e sul quale la Procura della Repubblica presso il Tribunale aprirà le indagini.

                                                           ***



ore 11.42

In  questo momento si è udito il botto esploso in corrispondenza della valigetta.

Resta da stabilire se si tratta di una misura predisposta dagli artificieri  per neutralizzare l’ordigno oppure se sia stato l’esplosivo contenuto nella valigetta a procurare  la detonazione che in ogni caso è stata di modesta entità, poco più che un petardo.

ore 11.40

L’allarme presso gli uffici giudiziari  di Vercelli è scattato intorno alle ore 9.15 di stamane, quando ignoti hanno telefonato annunciando che il una valigetta nera come   quelle idonee a contenere i pc portatili, era collocato un ordigno .

La  valigetta è posta addossata al parapetto di legno che protegge il fossato di cinta dell’antico castello e su quale è gettato il ponte levatoio.

Tutte le vie di accesso al Palazzo, quanto da via Duomo quanto da Corso Italia - via Conte Rosso,  sono interdette. 

***

VERCELLI, ALLARME IN TRIBUNALE - Segnalazione di pericolo - Ultima ora

Tutte le vie di accesso al Palazzo sono interdette

La notizia diffusa negli ultimi minuti 

Nuovo allarme in Tribunale.

In questi minuti si sta diffondendo la notizia di una nuova segnalazione di pericolo all’indirizzo degli Uffici Giudiziari.

Aggiornamenti nelle prossime ore

 VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

 

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti, illustrate cliccando questo link:

 

http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

 

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi

 

 

 

 

CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it