VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
domenica 28 novembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
14/09/2019 - Vercelli Città - Cronaca

VERCELLI VIA FARINI: NOTTAMBULI DIVERSAMENTE INTELLIGENTI INCENDIANO CASSONETTO - Subito i cassonetti nuovi: come mai questa solerzia guizzante di Atena Asm? - E quando scadrà il contratto con Rimeco cosa succederà?

VERCELLI VIA FARINI: NOTTAMBULI DIVERSAMENTE INTELLIGENTI INCENDIANO CASSONETTO - Subito i cassonetti nuovi: come mai questa solerzia guizzante di Atena Asm? - E quando scadrà il contratto con Rimeco cosa succederà?
In Via Farini oggi a Vercelli: l'area dove è stato bruciato il cassonetto nella notte tra 13 e 14 settembre -

Nottambuli diversamente intelligenti in azione nella notte appena trascorsa (tra venerdì 13 e sabato 14 settembre) a Vercelli.

In Via Farini (zona Santa Chiara, Liceo Scientifico) è stato appiccato il fuoco ad un cassonetto: forse si annoiavano.

Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno estinto le fiamme.

Come si vede dalla foto, l’area porta ancora i segni del focolaio, ma in prima mattina i cassonetti sono stati sostituiti.

Come mai questa improvvisa efficienza di Atena Asm?

Forse la spiegazione è molto semplice: in Comune sono più amici dei vercellesi che di Iren.

Sicchè qualche settimana fa potrebbe essere accaduto che ai boiardi della macro multiutility torinese emiliano ligure fosse stato rivolto un ragionamento del genere: guardate che se non rispettate il contratto di nettezza urbana, ve lo stracciamo sulla faccia e salutate 9 milioni di euro l’anno. Poi, tra l’altro, lo spiegate voi in Borsa (Iren è quotata) perché un vostro Cliente che è anche vostro Socio vi straccia il contratto sulla faccia.

Sicchè Corso Palestro ha affidato alla coop. Rimeco alcuni servizi straordinari, come ad esempio la pulizia del cosiddetto “fuori cassonetto”.

Si tratta dei depositi (ovviamente irregolari: anche gli incivili sono un problema, ma, come si vede, solo uno dei due problemi, l’altro erano le inadempienze contrattuali) che sono conferiti irregolarmente nel sedime attorno al cassonetto.

Il contratto di nettezza urbana tra Comune e Atena Asm parla chiaro: deve essere pulito anche il sedime attorno al cassonetto.

Allora, fino a non molto tempo fa, qualche clown si rendeva lecito recitare sulla pista del circo equestre una tiritera che diceva: quelle attorno al cassonetto sono discariche abusiva, quindi extracontrattuali.

E, all’udire queste sapide battute di spirito, appunto proprie dello sguaiato repertorio di simpatici buffoni, vi era chi, in luogo di un gioioso abbandono ad una viva ilarità, pensosamente annuiva.

E pagava con i soldi di tutti i vercellesi.

Ora, invece, sanno che il contratto potrebbero anche – magari – vederselo stracciare sulla faccia.

E guizzano – sia pur tramite Rimeco – con diligente, e anche più, solerzia.

Miracolo.

Che, tuttavia, può durare solo fino al 30 settembre, perché poi scade il contratto di servizio tra Atena Asm e Rimeco.

Come finirà?

Chi vivrà, vedrà.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it