VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 7 dicembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
17/01/2015 - Vercelli Città - Cronaca

VERCELLI, CARCERE "E" 5 STELLE - Parlamentari e Consiglieri regionali pentastellati in visita a Billiemme - A parte la necessità di manutenzioni, sono superati i problemi di sovraffollamento - Direzione attenta ai progetti di reinserimento

VERCELLI, CARCERE "E" 5 STELLE - Parlamentari e Consiglieri regionali pentastellati in visita a Billiemme - A parte la necessità di manutenzioni, sono superati i problemi di sovraffollamento - Direzione attenta ai progetti di reinserimento
Miko Busto e i Consiglieri regionali in visita a Billiemme

Oggi una delegazione del Movimento 5 Stelle, composta dal parlamentare Mirko Busto e dai consiglieri regionali Stefania Batzella e Paolo Andrissi, ha fatto visita al carcere di Vercelli.

Abbiamo avuto la possibilità di constatare come la struttura sia fatiscente e necessiti di interventi urgenti. Addirittura nella parte ristrutturata recentemente (appena un anno fa) si sono verificate numerose infiltrazioni d'acqua. Le criticità strutturali non nascono oggi, infatti il carcere è stato costruito sul finire degli anni '70, nel periodo delle cosiddette “Carceri d'oro”, di cui è ancora vivo l'eco degli scandali per l'uso di materiale scadente e di una limitata percentuale di calcestruzzo.

Non abbiamo riscontrato il problema del sovraffollamento, sono infatti 211 i detenuti (176 uomini e 33 donne). Tuttavia abbiamo riscontrato la mancanza di personale penitenziario, che è sotto organico.

Un altro aspetto piuttosto grave riguarda la mancanza di fondi per i progetti trattamentali di recupero per i 45 detenuti cosiddetti “sex offenders”, responsabili di crimini di riprovazione sociale. Tale progetto, finanziato quest'anno dalla Chiesa Valdese, riguarda solo 10 detenuti, meno di un quarto del totale. Data l'assoluta necessità di un recupero comportamentale per questa tipologia di reato, ci chiediamo per quale motivo istituzioni e fondazioni, civili e religiose, non partecipino al sostegno di questa iniziativa. Basterebbe un piccolo sforzo economico per allargare il progetto a tutti i detenuti.

Mancano inoltre progetti finalizzati all'inserimento lavorativo di detenuti che potrebbero intraprendere tale percorso.

Desideriamo ringraziare i responsabili della struttura (Direttore, Comandante ed il Capo area trattamentale) per la disponibilità e la competenza dimostrata nel corso del sopralluogo.

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

 

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti, illustrate cliccando questo link:

 

http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

 

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it