VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 30 novembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
16/05/2015 - Vercelli Città - Cronaca

VERCELLI, LA PROCURA DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE ACQUISISCE GLI ATTI SU DIRETTORE EXPO E CONTATO DEL CANAVESE - Ieri i Funzionari della Polizia Giudiziaria in Comune - Il Sindaco: fiducia nella Magistratura

VERCELLI, LA PROCURA DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE ACQUISISCE GLI ATTI SU DIRETTORE EXPO E CONTATO DEL CANAVESE - Ieri i Funzionari della Polizia Giudiziaria in Comune - Il Sindaco: fiducia nella Magistratura
Gian Luca Zanoni e Pier Giuseppe Raviglione nel corso del Consiglio Comunale di giovedì 15 maggio

Aggiornamento ore 17, 30 -


Nel pomeriggio di oggi, sabato 16 maggio, dopo le 16, la prima reazione ufficiale da Palazzo Civico:Nutro la massima fiducia nell’operato della Magistratura – dice il sindaco Maura Forte - e ho già dato la mia totale disponibilità. Desidero ovviamente che venga fatta totale chiarezza sui due argomenti”.

***



La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vercelli ha proceduto ieri, 15 maggio, nella tarda mattinata, alla acquisizione degli Atti relativi alla procedura di affidamento dell’incarico di Direttore artistico delle manifestazioni vercellesi collegate ad Expo 2015 ed alla individuazione del contraente privato della Pubblica Amministrazione per l’affidamento della Stagione Teatrale di Prosa 2014 – 2015.

Si sono presentati in Comune di Vercelli quattro Funzionari della Polizia Giudiziaria che al primo piano, nello studio in cui solitamente si riunisce il Covevar, hanno ricevuto gli atti da parte del Dirigente del Settore Cultura (interessato come – all’epoca – Direttore della Società in house “Vercelli e i suoi eventi”) Gianni Vercellone.

Di circa mezz’ora l’incontro con  il Dirigente.

Più breve quello con la Dirigente Liliana Patriarca, responsabile, invece, della selezione di Francesco Brugnetta.

Si è trattato di una acquisizione di atti, in entrambi i casi.

Sulla materia il Consiglio Comunale di Vercelli, seguito, tra il pubblico, da un Operatore della Polizia Giudiziaria, si era pronunciato a maggioranza nella seduta del giorno prima, giovedì 15 maggio.

La Commissione di indagine costituita dal Consiglio stesso aveva rilevato, in entrambi i casi e dal punto di vista amministrativo, irregolarità che si possono senz’altro definire gravi.

Al fine di verificare se vi fossero eventualmente state anche illegittimità secondo il Diritto amministrativo, la stessa Commissione, in ordine al caso “Contato del Canavese” aveva proposto che fosse acquisito il parere “pro veritate” reso da un Avvocato specializzato Amministrativista, da incaricarsi da parte del Comune.

Tale proposta è stata – come tutto il compendio rassegnato dalla Commissione – approvata dal Consiglio Comunale, sia pure a maggioranza.

Ora l’esame della situazione dal punto di vista penale.

Guarda anche: http://www.vercellioggi.it/dett_news.asp?titolo=COMUNE__IL_CONSIGLIO_APPROVA_&id=62433&id_localita=2
NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
TAGS:

comune di vercelli

contato del canavese

procura della repubblica presso il tribunale di vercelli

liliana patriarca

gianni vercellone

francesco brugnetta

alberto perfumo

gian luca bobo zanoni

pier Giuseppe raviglione

CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it