VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
17 July 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
06/12/2017 - Vercelli Città - Cronaca

VERCELLI, SECONDO PEDONE INVESTITO OGGI NEL CAOS DELLE VIE TRINO PAGGI - Nel pomeriggio Infermiere arrotato - Fugge terrorizzato uno dei suoi cagnolini - La bestiola recuperata con fatica da Personale del Canile

VERCELLI, SECONDO PEDONE INVESTITO OGGI NEL CAOS DELLE VIE TRINO PAGGI - Nel pomeriggio Infermiere arrotato - Fugge terrorizzato uno dei suoi cagnolini - La bestiola recuperata con fatica da Personale del Canile

Ancora un pedone investito nel caos di Via Trino – Paggi.

Poco dopo le 15 di oggi 6 dicembre un’utilitaria Ford ha arrotato un Infermiere dell’Ospedale S.Andrea che stava attraversando sulle striscie, nel marasma che si crea, mattina e pomeriggio, nella Via Trino della follia.

Dopo i due sensi unici nella stessa direzione e la inversione delle transitabilità nelle Vie Cadore e Testi, ogni giorno è buono.

In Via Paggi invece si è avuta la geniale idea di piazzare un cantiere pubblico di fronte a quello dell’impresa edile che sta ristrutturando un immobile: tempi lunghissimi.

Ma i due imbuti fanno sì che gli automobilisti siano esasperati.

Oggi due pedoni su due attraversavano sulle strisce.

E sono stati investiti.

Il caso del pomeriggio assume poi una particolare sfumatura emotiva: l’infermiere investito aveva al guinzaglio due cagnolini. Uno è rimasto sul posto ed è stato preso in cura dai Vigili Urbani intervenuti sul posto.

L’altro, terrorizzato, si è dato alla fuga e si è rifugiato sotto un Doblò parcheggiato nei pressi della nostra Redazione.

Con fatica si è riusciti, grazie all’intervento del Personale del Canile, a fare uscire la bestiola dall’insolito rifugio.

Entrmbi i cani saranno riaffidati già in serata alla Signora, moglie dello sfortunato Infermiere, che versa in condizioni non gravissime, anche se la botta è stata forte.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
CuneoOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020- Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@cuneooggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it