VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Cuneo
Meteo.it
Borsa Italiana
26 March 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Video Notizie
03/03/2019 - SANTHIÀ, IL CARNEVALE CI METTE IN GUARDIA: DAL TROPPO SMARTPHONE

Santhià prima sfilata 2019 - from Guido Gabotto on Vimeo.

Il Carnevale di Santhià è sempre un avvenimento.

E’ il più antico del Piemonte e quest’anno festeggia doppiamente: Stevulin d’la Plisera e Majutin dal Pan PardÜ, le maschere santhiatesi, compiono 90 anni.

Ben portati, come confermano nel video che volentieri offriamo come modesto contributo dei nostri Portali a questa tradizione fondamentale nel panorama della nostra provincia e non solo.

Una macchina organizzativa che muove risorse umane e materiali per un obbiettivo comune che è parte fondamentale dell’identità (la parola questa volta non si presta ad equivoci: è espressa nella sua accezione migliore) di una città e della sua gente.

Anche quest’anno sono centinaia i figuranti che accompagnano i 22 gruppi visti in questa bella giornata sfilare per il circuito cittadino, mentre già si prepara la sfilata notturna che prende le mosse mentre pubblichiamo queste note.

Allusive e sempre mirate a mettere a fuoco aspetti importanti del vivere civile, le diverse soluzioni creative nell’allestimento di gruppi e carri a forte contenuto simbolico, hanno visto quest’anno primeggiare – se è permessa una modesta opinione – l’acume di chi ha pensato all’alienazione da smartphone.

Non che gli altri gruppi siano da meno e, in ogni caso, la Giuria Tecnica farà il proprio lavoro.

Ma pensiamo che – sia il filmato, sia le foto in gallery – faranno riflettere in modo… divertente e disincantato sul rischio che tutti i giorni corriamo: quello di diventare dipendenti da uno strumento che dovrebbe migliorare la nostra vita.

***

Sempre perfetta, dunque, l’organizzazione, che in questi tre giorni darà il massimo, epilogo di un anno di lavoro intenso.

Ospite d’onore di questa edizione 2019 Marco Columbro, che si è mostrato all’altezza delle aspettative di intrattenitore sempre colto e preparato.

Domani, lunedì, la grande fagiolata e poi la sfilata notturna, mentre martedì grasso l’addio, preparandosi per il Mercoledì delle Ceneri.